Criptovalute, Mark Cuban: “la SEC imporrà regole da incubo”

A
A
A
di Redazione 28 Luglio 2022 | 12:59

Mark Cuban, noto imprenditore miliardario, ha affermato che a sue parere la Sec, imporrà regole da “incubo” sulle criptovalute, soprattutto per la registrazione dei token, come riportato da Cryptonomist.ch.

In pratica, Cuban prevede che la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti presenterà delle regole per la registrazione dei token che saranno “l’incubo che attende l’industria delle criptovalute”.

Secondo il miliardario, l’incubo sta nel fatto che non sia ancora chiara la registrazione dei token al punto che agli investitori non vi è data alcuna certezza di non violare la legge.

Il caso di Coinbase

Di recente, Bloomberg ha rivelato che il crypto-exchange quotato al Nasdaq di Coinbase, sia sotto indagine da parte della SEC con l’ipotesi di aver listato asset digitali che dovevano essere registrati come security. 

La prima crypto ad essere analizzata è stata proprio Ripple (XRP), ma i dubbi della SEC si muovono anche verso le altre.

A tal proposito, Paul Grewal, Chief Legal Officer di Coinbase ha commentato la notizia dicendo di essere fiducioso sul rigoroso processo di due diligence della SEC che manterrà le security fuori dalla piattaforma.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti