Mercati, Usa: Biden firma una legge per ridurre l’inflazione

A
A
A
di Redazione 17 Agosto 2022 | 10:01

“Una delle leggi più significative della nostra storia, l’anima dell’America è vibrante, il futuro dell’America è luminoso e la promessa dell’America è vera ed è appena iniziata”. Ad affermarlo è stato Joe Biden nella cerimonia alla Casa Bianca in cui ha firmato l’Inflation Reduction Act.

La legge prevede investimenti da oltre 750 miliardi di dollari per la lotta al cambiamento climatico, la riduzione dell’inflazione e dei costi della sanità.

Si tratta di una misura fortemente voluta dall’amministrazione e di un importante punto a favore del presidente e del partito democratico in vista delle elezioni di Midterm a novembre.

Nel frattempo, in questo scenario, l’indice americano S&P 500 continua a macinare rialzi con i corsi ieri arrivati a superare la soglia dei 4.300 punti, sui livelli dello scorso aprile. Dal minimo di metà giugno il paniere benchmark per l’intero comparto azionario mondiale ha messo a segno un rialzo del 18,40%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti