Asset allocation, attenzione: ora bond e azioni si muovono all’unisono

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 5 Settembre 2022 | 10:01

Come si stanno comportando le obbligazioni governative emesse del Tesoro Usa di fronte all’attuale situazione macroeconomica e di mercato a dir poco complicata? Il grafico sottostante, elaborato dagli analisti di Chart of The Day, risponde a questa domanda mostando l’andamento del rendimento total return (ossia comprensivo delle cedole) dell’S&P 500 e dell’indice S&P US Treasury Bond 20+ Year Total Return.

Risultato:finora dall’inizio del 2000, i T-bond statunitensi (linea arancione) hanno guadagnato quasi quanto le azioni (linea blu), ma con una volatilità molto inferiore. Dal 2009, tuttavia, le azioni hanno sovraperformato le obbligazioni in esame.

Da notare poi che i T-bond sono attualmente in una fase ribassista, indotta dall’inflazione. Una correzione significativamente maggiore di qualsiasi ribasso accusato in precedenza in questo secolo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti