Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Anima a Wiit

A
A
A
di Redazione 6 Settembre 2022 | 11:00

Banca Akros giudica buy:

Anima con target price di 4,60 euro in scia ai dati relativi alla raccolta di agosto, DeA Capital con prezzo obiettivo di 1,93 euro (lanciato un nuovo capital fund flessibile nominato “Flexible Capital Fund“), Neodecortech con fair value di 6 eiro (oggi la semestrale), Sciuker Frames con target di 14,10 euro in scia all’andamento del Superbonus e Stellantis con obiettivo di 17,50 euro (investiemnto da 200 mln di euro nell’impianto di Sochaux).

Giudizio accumulate inoltre per Ferrari con fair value di 240 euro (VW ha deciso di proseguite con l’IPO di Porsche), Rai Way con target di 6,30 euro (la possibile fusione tra il gruppo delle torri ed Ei Towers avverrà probabilmente dopo le elezioni politiche del 25 settembre), Salvatore Ferragamo con obiettivo di 17,30 euro (oggi la semestrale) e Telecom Italia con fair value di 0,40 euro (l’offerta non vincolante di OpenFiber per la rete Tim dovrebbe essere presentata non più a metà settembre, come da attese, ma dopo le elezioni politiche del 25 settembre e comunque entro la fine del mese).

Bestinver assegna un buy a:

Saras con target di 1,60-1,70 euro in scia all’andamento del margine di raffinazione.

Equita valuta buy:

Danieli con prezzo obiettivo di 22 euro (convalidati i target di sostenibilità net-zero da parte di Science Based Targets Initiative), Erg con target price di 37 euro (il rischio regolatorio derivante dalla possibile tassazione degli extra profitti è alto, ma per le rinnovabili è espresso in termini di minore upside rispetto ai potenziali benefici generati dall’attuale contesto di mercato), MutuiOnline con fair value di 43 euro (nonostante la frenata prevista nei prossimi mesi sui mutui con garanzia statale) e Racing Force con obiettivo di 6,70 euro (siglato un accordo preliminare con Lift Airborne per avviare la fase esecutiva della gara vinta da Lift per fornire i caschi dei piloti di jet della US Air Force).

Intesa SanPaolo assegna un buy a:

Digital Value con target di 122,50 euro (domani la semestrale), Generalfinance con fair value di 10,20 euro (obiettivo del giro d’affari per l’esercizio in corso è di oltre 2 mld di euro), Mediobanca con target di 11,50 euro (cancellate 16,5 mln di trasury shares), Safilo con obiettivo di 1,89 euro (creazione di “Digital Force“), Valsoia con fair value di 17,50 euro (nuovo accordo di distribuzione con Häagen-Dazs) e Wiit con target di 30 euro (nuova acquisizione in Germania).

Giudizio add inoltre per SanLorenzo con obiettivo di 38 euro in scia alle innovazione sul modello SD90s.

Mediobanca giudica outperform:

Digital Value con target di 124,20 euro, Enel con obiettivo di 7,80 euro (l’ad Francesco Starace fa pressing sull’alta volatilità dell’indice TTF) e Garofalo Health Care con fair value di 6,60 euro (l’ad di Philips Italia sollecita l’aggiornamento delle regole per le gare del Pnrr nel settore healthcare).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti