Mercati, T-Bond: una rottura col passato

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 19 Settembre 2022 | 09:31

I buoni del Tesoro Usa a lungo termine, vale a dire, con una scadenza superiore ai 20 anni, stanno affrontando uno scenario difficile e una decisa rottura con il passato.

Nel dettaglio, i cosiddetti T-bond hanno registrato rialzi con una volatilità relativamente bassa dal 1990 al 2005. Dal 2005 al 2020 l’ascesa è proseguita, anche se a ritmi più lenti e con una maggiore volatilità.

Negli ultimi due anni, però, è stata una storia completamente diversa: in parte a causa dell’inflazione post-pandemia e di una risposta della Fed lenta, i T-bond sono infatti crollati, eliminando oltre un decennio di guadagni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti