Mercati, Sciuker Frames: nel mirino i 200 mln di ricavi. L’analisi

A
A
A
di Redazione 26 Settembre 2022 | 12:59

I risultati dei primi sei mesi dell’esercizio hanno confermato il proseguimento della forte crescita registrata nel 2021 per Sciuker Frames, con un valore della produzione più che raddoppiato a circa 83 mln, realizzato senza sacrificare marginalità significativa. Numeri frutto degli investimenti effettuati a sostegno dello sviluppo del business e che rappresentano una base molto importante per il raggiungimento degli obiettivi annuali e quelli dei prossimi anni. Possibile quindi traguardare la soglia dei 200 milioni di valore della produzione già nel 2022, in anticipo di un anno rispetto al piano industriale, per poi proseguire la crescita nell’ambito di un mega trend ultradecennale nel campo della riqualificazione energetica degli edifici. In questo scenario, ecco di seguitio l’analisi fondamentale di Sciuker Frames elaborata da Market Insight.

        1. Investimenti a sostegno della crescita
        2. Rinnovare il patrimonio abitativo per una maggiore efficienza energetica
        3. Il Superbonus 110%
        4. L’outlook 2022: nel mirino quota 200 milioni di valore della produzione
        5. Le opportunità di M&A

“La performance che abbiamo registrato nel primo semestre 2022 conferma una potente crescita che ha permesso di raggiungere un nuovo massimo storico per il Gruppo, confermandoci di essere in linea per il raggiungimento degli obiettivi annuali e quelli dei prossimi anni”.

Così commenta il Presidente e Ceo del Gruppo Sciuker Frames, Marco Cipriano, i risultati dei primi sei mesi dell’esercizio, sottolineando come “la crescita, sia in termini di raccolta ordini sia di performance produttive, conferma l’ottimo posizionamento competitivo che abbiamo raggiunto nell’ambito di un mega trend ultradecennale che vediamo in continua e costante ascesa”.

In particolare, i dati preliminari diffusi lo scorso 1° settembre hanno evidenziato un incremento del valore della produzione del 132% a 83,2 milioni, con un Ebitda più che raddoppiato (+120%) a 19,8 milioni e una marginalità al 23,8%.

Dal lato patrimoniale, la posizione finanziaria netta è risultata positiva per circa 2,1 milioni, rispetto all’indebitamento di circa 2 milioni a fine 2021.

Clicca qui per continuare a leggere l’analisi fondametale di Sciuker Frames degli analisti di Market Insight.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti