Mercati: nuovo stand-by per Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 11 Ottobre 2022 | 08:16

L’eventuale conferma della violazione dei 20.500 puntipotrebbe riportare il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, in area 20.000 punti, dove è posto un importante supporto statico di medio termine. Possibile e credibile recupero dei corsi solo oltre 21.300, livello da dove al momento transita la media mobile a 21 sedute che funge da resistenza dinamica.

Timido tentativo di recupero per il Dax future con scadenza dicembre che torna a muvdrsi a ridosso dei 12.245 punti. Operativamenrte, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili in prima battuta a quota 12.500, poi a 12.725 e ancora in area 13.000 punti. Sotto 12.140, per contro, target a 11.890/11.840.

Scenario analogo per il future sull’EuroStoxx 50, che però stanta un po’ di più a recuperare terreno. Dal punto di vista operativo, in questo caso, al rialzo i prossimi obiettivi sono individuabili a 3.415 prima e in area 3.475/500 in seguito. Sotto 3.325, per contro, obiettivi a 3.300/235.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti