Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future restano in cerca di un supporto

A
A
A
di Gianluigi Raimondi 13 Ottobre 2022 | 08:01

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza dicembre, sembra diretto verso la soglia tecnica e psicologica dei 20.000 punti. Un livello dal potrebbe o rimbalzare verso 20.730 prima ed eventualmente a 21.100 prima e 21.500 poi oppure scendere verso 19.875, minimo dello scorso luglio.

Il Dax future con scadenza dicembre ha primo disegnato un doppio massimo a 12.710 punti e poi ha violato il supporto a quota 12.500. Ora il prossimi target sono individuabili in prima battuta a 12.000 prima e 11.845 eventualmente in seguito. Per contro, l’eventuale ritorno al di sopra dei 12.500 punti favorirebbe un nuovo test della resistenza a 12.710.

Scenario analogo per il future sull’EuroStoxx 50, che dopo aver fallito nel tentativo di superare la resistenza a 3.500 punti è sceso in area 3.300. Al ribasso, prossimo target sul minimo di inizio ottobre a 3.235. Oltre 3.400, obiettivi invece in  zona 3.500.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti