Mercati: TaTaTu pronta a sbarcare all’Euronext Growth Paris

A
A
A
di Redazione 17 Ottobre 2022 | 11:29

Tatatu, proprietaria di TaTaTu, la prima app di social media e intrattenimento che premia gli utenti per i risultati che contribuiscono a generare trascorrendo il proprio tempo sulla piattaforma, ha annunciato la sua intenzione di quotare le proprie azioni su Euronext Growth Paris, segmento Private Placement. L’inizio della negoziazione delle azioni su Euronext Growth Paris è previsto per il 19 ottobre 2022. L’ammissione alle negoziazioni su Euronext Growth Paris è stata richiesta a seguito del completamento di un’operazione di private placement effettuata prima della quotazione.

Andrea Iervolino, fondatore e ad di Tatatu S.p.A., ha commentato: “Ho fondato TaTaTu con una visione chiara e innovativa: gli utenti dei social media dovrebbero ricevere un riconoscimento per i risultati che contribuiscono a generare trascorrendo il proprio tempo online. Sta per iniziare una fase cruciale e stimolante di un processo che porterà a un cambiamento irreversibile del rapporto tra gli utenti dei social media, i loro dati e il web tramite lo strumento della ricompensa e allo stesso tempo creerà un collegamento tra il mondo online e quello reale attraverso il concetto di riscatto. La quotazione su Euronext Growth Paris contribuirà a incrementare la visibilità di TaTaTu a livello globale e ci consentirà di accedere ai mercati di capitali mentre mettiamo in atto il nostro piano strategico con l’ambizione di diventare uno dei social media e delle piattaforme di intrattenimento di cui gli utenti di tutto il mondo non possono fare a meno e anche il primo caso di quella che chiamo la “sharing economy of data”, in connessione con l’economia circolare. Con un modello di business altamente differenziato e un team di professionisti esperti, sono sicuro che costruiremo su TaTaTu una vasta community di utenti fidelizzati, migliorando il tasso di coinvolgimento social grazie a una proposta esclusiva e aumentando il livello di consapevolezza sociale e ambientale attraverso contenuti multimediali originali. Mentre apriamo un nuovo entusiasmante capitolo della nostra storia aziendale, vorrei cogliere l’occasione per ringraziare i nostri team per la loro dedizione e i nostri azionisti per il loro sostegno “.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti