ITForum: ecco le prime anticipazioni sulle conferenze

A
A
A
di Redazione ITForum 28 Ottobre 2022 | 11:31

Manca ormai solo un mese all’apertura dei battenti della 28a edizione di ITForum, l’evento clou per il trading e gli investimenti della stagione invernale in programma a Milano il 29 novembre al Palazzo delle Stelline.

Attenzione: per poter partecipare, come al solito gratuitamente, occorre iscriversi in anticipo su ITForum.it.

In attesa che il programma completo della manifestazione venga a breve pubblicato, ecco alcune anticipazioni relative ai relatori e agli argomenti che saranno trattati durante gli incontri:

Francesco Caruso (strategist e analista quantativo, Mfta, membro del comitato scientifico Siat e del board Ifta e fondatore di Clicli & Mercati) terrà una conferenza intitolata “Opportunità, strategie e selezioni operative“. L’intervento, nel dettaglio, sarà focalizzato sull’analisi del quadro macro globale, sulla situazione dei principali mercati, dei cluster ciclici multi time frame attuali e degli sviluppi più probabili con l’indicazione delle strategie e delle selezioni operative più efficienti per ciascuna categoria.

Maurizio Mazziero (socio Professional Siat, si occupa di analisi finanziarie, reportistica e formazione, autore di numerosi libri, dell’Osservatorio trimestrale sui dati economici italiani e fondatore della Mazziero Research) interverrà all’evento con un incontro intitolto “Caos commodity e ora cosa succederà?” Prezzi del gas fuori controllo, petrolio in calma apparente, oro senza rifugio, agricoli in altalena: questo è lo scenario degli ultimi mesi sulle materie prime. Come ci si orienta tra tante sigle (TTF, Henry Hub, COT e WTI) e cosa vogliono dire, ma soprattutto qual è la corretta chiave di lettura per capire cosa accadrà da qui in avanti? Mazziero accompagnerà insomma il pubblico in una gimkana tra geopolitica e investimenti.

Attenzione però: per poter partecipare, lo ripetiamo, occorre iscriversi in anticipo su ITForum.it

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti