Mercati: il Bitcoin resta per ora oltre la soglia dei 20mila dollari

A
A
A
di Redazione 3 Novembre 2022 | 10:31

Il Bitcoin è finalmente riuscito a uscire dal suo range di trading a breve termine sotto il livello di 20.000 dollari che ha agito da resistenza per la principale criptovaluta poiché l’interesse per gli asset rischiosi ha continuato a essere incerto, mentre le politiche della banca centrale e i dati macroeconomici preoccupanti hanno influenzato il sentiment.

Il movimento al rialzo iniziale, avvenuto circa una settimana fa, è coinciso con un calo significativo del valore del dollaro Usa ed è stato seguito da un nuovo test dell’area psicologica principale, che è stata difesa e ha innescato un altro impulso al rialzo che ha portato bitcoin oggi intorno ai 20.500.

“Le prossime sedute potrebbero essere cruciali per la performance del Bitcoin e altri asset rischiosi – afferma Walid Koudmani, Chief Market Analyst di XTB –  Ad ogni modo, oltre a beneficiare di un miglioramento del sentimento di rischio, sarà essenziale che la criptovaluta rimanga al di sopra del livello sopra della soglia dei 20.000 dollari poiché qualsiasi mossa importante in entrambe le direzioni potrebbe portare a un effetto su token alternativi e criptovalute più piccole”.

Il trend del Bitcoin – Grafico su base settimanale

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti