Mercati, Wall Street: ecco cosa statisticamente accade a luglio

Dopo un aprile tipicamente all’insegna dei rialzi, l’indice Dow Jones ha dovuto non poco faticare, in linea con le statistiche annue dal 1950 ai giorni nostri. E, sempre in base alla statistica, la lotta tra Orsi e Tori sarà ardua fino al prossimo autunno, dato che i quattro mesi di calendario più deboli per Wall Street (e di riflesso per l’intero comparto azionario mondiale) si verificano durante questo periodo.

Tuttavia, c’è un’eccezione: il mese di luglio. Come illustra il grafico eleborato dagli analisti Chart of The day, luglio è statisticamente in media il quarto miglior mese di calendario del Dow Jones.

Qual è stato il rialzo mensile medio di Dow? Dal 1950, il Dow ha guadagnato in media lo 0,7% per mese di calendario. Qual è stata la più grande perdita mensile del Dow? E’ stata del 23,2% nell’ottobre del 1987. Qual è stato il più grande rialzo mensile del Dow? Il 14,4% del gennaio 1976.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!