Rialzi record per le Borse europee

A
A
A
di Redazione 19 Settembre 2008 | 13:01
Mattinata trionfale per i listini europei che invertono con estrema decisione il trend ribassista degli ultimi giorni ed arrivano a segnare rialzi di oltre 8 punti percentuali. Salita guidata dai finanziari con l’indice delle banche europee in crescita del 17%.

Il mix fra blocco all’attività di short selling, con relative ricoperture, ed il piano di salvataggio legato ai titoli spazzatura sulla falsa riga di quanto fatto con il Resolution Trust a metà degli anni ’80, è stato più che sufficiente per far invertire la rotta ai mercati. Se si considera inoltre le notizie diffusa stamane secondo cui il tesoro USA garantirà con 50 miliardi di dollari i fondi monetari e comprerà i titoli Fannie Mae e Freddie Mac il rialzo perfetto è servito.

II future sull’indice S&P 500 avanza in preapertura di oltre il 5%. Mercato obbligazionario in profondo ribasso con vendite massicce sui titoli americani ed europei mentre il settore delle obbligazioni bancarie recupera abbondantemente.

Dollaro debole dopo tutte le affermazioni di oggi da parte della Fed e del Tesoro USA a 1,435 ed anche lo Yen accusa il colpo spingendosi in prossimità di 155.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X