Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Enel a Stellantis

Equita valuta buy:

Biesse con target price di 16,50 euro, ridotto però dai precedenti 18,50 euro dopo la trimestrale, Enel con fair value di 7,20 euro (gli investimenti geotermici in Italia sono in attesa dei rinnovi delle concessioni), Intesa Sanpaolo con prezzo obiettivo di 3,60 euro (nuova emissione obbligazionaria dual tranche Senior Preferred per 2.25 mld di dollari), Sacef con target di 30,40 euro (nuovo ordinativo per il Giubileo di Roma) e Stellantis con obiettivo di 21,20 euro (nuova partnership in Cina).

Banca Akros assegna un buy a:

Erg con fair value di 35 euro in scia ai dati sulla produzione di energia eolica e solare a luglio, Fila con obiettivo di 10,60 euro (in vista dell’Ipo di Doms), Leonardo con target di 16 euro (Bristow Group ha siglato un contratto con il Dipartimento dei Trasporti irlandese per la fornitura di aerei ad ala rotante e fissa) e Salcef con fair value di 28,50 euro.

Giudizio accumulate inoltre per Stellantis con prezzo obiettivo di 21 euro (le trattative con il Governo italiano per riportare la produzionenazionale  di autovetture a quota un milione riprenderanno dal 30 agosto) ed STMicroelectronics con fair value di 52 euro (ha annunciato ieri di aver ottenuto Vodafone la certificazione dei propri moduli ST87M01 NB-IoT e GNSS).

Mediobanca assegna un outperform a:

Ferrari (l’ad ha fatto presente che a oggi la domanda supera di gran lunga l’offerta con la lista d’attesa per il Suv Purosangue e altri modelli) e Iren (secondo la stampa, CdA si riunirà il 30 agosto per nominare ufficialmente Signorini nuovo ad).

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!