Rating: ecco le banche da evitare

A
A
A
di Marco Mairate 23 Settembre 2008 | 14:30
Difficile districarsi tra i bilanci delle banche data l’elevata interazione che esiste tra istituti sani e non. L’ultimo studio pubblicato da Jp Morgan sulle banche europee, evidenzia i gruppi che nei prossimi mesi dovrebbero performare peggio del mercato e quelli che dovrebbero fare meglio.

L’ufficio studi di JP Morgan fa un po’ di chiarezza nel complicato settore finanziario, il più colpito dalla crisi del credito.

Secondo la banca americana, dopo il piano di salvataggio da 700 miliardi di dollari presentato dal Governo Usa, la situazione diel settore bancario internazionale avrà reazioni differenti: se per alcuni gruppi le prospettive per il futuro sono positive, per altre società la situazione potrebbe peggiorare ulteriormente. La nota della banca spiega che svalutazioni sui crediti strutturati, perdite su mutui e le difficoltà di finanziarsi nel lungo periodo, sono alcuni elementi che gravano sull’elenco dei titoli da evitare.

Le banche su cui puntare secondo JP Morgan

Titolo Valore odierno Target price
Credit Suisse CHF 53,00 CHF 64,00
Societe Generale € 62,49 € 83,00
Natixis € 2,80 € 4,60
BBVA € 11,26 € 16,00
Unicredit € 3,38 € 5,20
National Bank of Greece € 30,00 € 45,00
Erste Bank € 40,50 € 72,00
Banco Popolare € 11,80 € 14,60

…e quelle da evitare

Titolo Valore odierno Target price
Barclays £348,00 £210,00
RBS £200,25 £120,00
Credit Agricole € 13,40 € 18,00
Banco Popular € 8,53 € 5,60
SEB SEK 110,00 SEK 164,00
Hypo Real Estate € 14,95 € 18,10
Bank
of Ireland
€ 4,02 € 2,70
Lloyds £260,00 £180,00

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bitcoin: per l’ad di JP Morgan decuplicherà in cinque anni

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

Investimenti, obbligazioni Usa fuori rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X