ITCup: al via la 26a edizione

Si parte. La ventiseiesima edizione dell’ITCup, campionato di Borsa con denaro reale è iniziata. I problemi tecnici sui mercati in primavera hanno costretto tutti noi a rivedere in corsa le date (comunicazione, premiazione, etc etc), ma eccoci all’edizione autunnale.

Tutto sommato senza rimpianti. A volte mischiare le carte fa bene: anche i mercati hanno una stagionalità e vale la pena esplorarla.

Alcuni punti però restano fermi: si opera con soldi veri (minimo 2.000 euro, nessun massimale), vince il migliore rendimento su capitale iniziale.

Ci sono poi alcune operatività che meritano di essere valorizzate e quindi ecco i premi speciali. Pensiamo di mantenere quelli impostati nelle scorse edizioni. Premio “Certificates” e “Don’t Panic”.

Per iscriversi occorre aprire un conto apposito presso DirectaSIM (se lo avete già la procedura è letteralmente più complicata a dirsi che farsi) e poi registrarsi presso al segreteria di ITCup.

L’operatività e su tutti gli strumenti che Directa mette a disposizione, con la sola eccezione del mercato di covered warrant e certificati dove si opera solo con i prodotti Vontobel.

Si può partecipare con uno pseudonimo e ci si può iscrivere anche a campionato iniziato (ma sarebbe meglio sfruttare tutto il tempo disponibile).

Ultima nota sul percorso didattico. E’ stato previsto un ciclo di tre webinar. Cadenza settimanale, giovedì pomeriggio.

Che aggiungere… in bocca al lupo a tutti i partecipanti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: