Fib verso nuovi minimi

A
A
A
di Finanza Operativa 11 Gennaio 2016 | 17:30

La mancata conferma del superamento dell’attuale resistenza in area 20.3600 punti (dove il 7 gennaio era stato aperto un gap ribasista) ha favorito una nuova correzione del Fib, il future sull’indice Ftse Mib, sceso fino a segnare un nuovo minimo intraday da inizio 2016 a quota 19.770. E benchè tutti i principali indicatori e oscillatori tecnici siano in territorio di iperventuto, non si esclude un ulteriore scivolone dei corsi.

In quest’ottica, i prossimi obiettivi sono individuabili a 19.500 in prima battuta e, in seguito, nell’area compresa tra i 19.250 e i 19.200 punti. Per contro, l’eventuale conferma del superamento di quota 20.360 agevolerebbero un recupero del derivato verso 20.700 prima e poi verso 21.025, livello attualmente coincidente con la media mobile a 21 giorni.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future mostrano il fiatone

Mercati, Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future pronti a riprendere quota

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 tornano a riprendere fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X