Mercati: Fib sotto al supporto. Dax ed Euro Stoxx 50 future in trading range

Il Fib, il future sul Ftse Mib con scadenza dicembre, ha violato a 29.250 punti il supporto dinamico ascendente che sosteneva l’uptrend dei corsi da fine ottobre. Al ribasso, primo target a 29.000 punti e poi aventualmente a quota 28.730. Oltre 29.250, per contro, obiettivi potenziali a 29.500 prima e 29.910 nel caso in seguito.

 

Il future sull’indice Dax con scadenza dicembre si muove ormai da cinque sedute a ridosso della soglia tecnica e psicologica dei 16.000 punti. Un ostacolo, oltre il quale i successivi, potenziali, target sono individuabili a 16.200 prima e in area 16.350/375 nel caso in seguito. Attenzione però: è cruciale posizionare uno stop loss (o stop and reverse) all’eventuale violazione del supporto posto a quota 15.860. In tal caso, infatti, gli obiettivi successivi diventerebbero 15.720 inizialmente e in area 15.600 nel caso in seguito.

Scenario analogo per l’Euro Stoxx 50 future con scadenza dicembre, al test della resistenza statica in zona 4.365 punti. Oltre, target potenziali a 4.450. Sotto 4.320, obiettivi potenziali invece a in zona 4.250.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!