Commodity: rally dell’oro riflesso della debolezza del dollaro. I target e gli Etc

Fino a che punto potrà proseguire l’attuale rally dell’oro? Dal punto di vista tecnico, il prezzo spot del lingotto dopo aver oltrepassato di slancio la soglia tecnica e psicologica dei 2.000 dollari per oncia è ora al test della resistenza statica di medio-lungo termine post a quota 2050, un ostacolo dal quale almeno per il momento è stato respinto, come è possibile notare dal grafico sottostante, fermo però restando che i corsi appaiono ancora ben saldamente inseriti in un canale ascendente.

Il trend del prezzo spot dell’oro

Il ruolo del dollaro

Molto dipenderà dal cambio tra euro e dollaro (Eur/Usd), a sua volta determinato in primis dal sentiment degli operatori sulle prossime decisioni e parole della Fed. Intanto però l’Eur/Usd sta provando a superare la resistenza statica in area 1,10, livello oltre il quale i corsi avrebbero via libera per allungare il passo verso 1,109/1,115 prima e oltre quota 1,12 nel caso in seguito.

Il trend dell’Eur/Usd

I potenziali target dell’oro

Un potenziale movimento, quello dell’Eur/Usd, che si rifletterebbe sull’oro con un nuovo rialzo verso il top di inizio maggio a 2.079 dollari per oncia.

Attenzione però: se l’Eur/Usd dovesse essere respinto da quota 1,10, il lingotto potrebbe di riflesso accusare una correzione verso i 2.010 dollari.

Gli Etc sull’oro a Piazza Affari…

Al rialzo sull’oro a Piazza Affari è disponibile una serie di Etc: Wisdomtree Eur Daily Hedged Gold, Wisdomtree Physical Gold, Wisdomtree Gold Bullion Securities, Wisdomtree Gold, Lyxor Etn Gold, Wisdomtree Daily Leveraged Gold, Wisdomtree 3x Daily Long GoldSg Etc Gold +3x Daily Lever Collateral, Wisdomtree Gold 3x Leverage Daily e il Royal Mint Physical Gold Securities ETC .

Mentre al ribasso sono disponibili questi Etc: Wisdomtree 1x Daily Short Gold, Sg Etc Gold -1x Daily, Sg Etc Daily Short -3X Gold Future.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!