Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future provano a rialzare la testa

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib con scadenza marzo, prosegue nel trading range compreso tra 30.140 e 31.000 punti. Al momento da segnale l’incrocio al rialzo della media mobile a 21 sedute, ora passanteper 30.470 punti, che potrebbe spingere i corsi verso la suddetta resistenza. Sotto 30.140, per contro, target a 29.725.

Il Dax future con scadenza marzo sta tentando di recuperare terreno dopo il test della soglia tecnica e psicologica a 16.000 punti. Per assistere a un ulteriore allungo i corsi dovranno però oltrepassare la resistenza statica a quota 16.800. Successivi target in area 17.000 prima e 17.200 nel caso in seguito. Sotto 16.000 obietivi invece in zona 16.400.

Situazione simile per il future sull’Euro Stoxx 50 con scadenza marzo, in fase di recupero dopo il rimbalzo dal supporto a 4.450 punti. Operativamente, in questo caso, prossimi potenziali obiettivi a 4.545/4585, dopo aver superato il target intermedio a 4.500 punti. Sotto 4.450, per contro, target in area 4.400.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!