Forex: nuovo rafforzamento del Franco svizzero sull’Euro

Il Franco svizzero continua a rafforzarsi nel cambio contro Euro. Il cross valutario Eur/Chf è infatti prima stato respinto tra il 19 e il 22 gennaio dalla media mobile a 50 sedute passante per quota 0,947 e poi, piùdi recente, ha violato al ribasso anche la media mobile a 21 giorni a quota 0,936 andando poi a testare a 0,9315 il supporto dinamico ascendente di breve termine.

 

Dal punto di vista operativo, se l’Eur/Chf scenderà al di sotto del suddetto supporto a quota 0,9315 i prossimi potenziali target del cross diventerebbero 0,9275 prima e poi il minimo toccato a fine 2023 a quota 0,9215

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!