Mercati: il Nikkei segna il nuovo massimo storico. I target e gli Etf

Se i listini americani hanno archiviato la seduta di ieri in sostanziale pareggio, in Asia abbiamo assistiamo a una cavalcata trionfale: l’indice Nikkei 225 si unisce a Wall Street in un avventurosa escursione in terriotori inesplorati, dopo aver superato questa notta il precedente picco siglato nell’ormai remoto 1989.

Il quadro tecnico del Nikkei 225

Dal punto di vista tecnico il paniere di riferimento della Borsa di Tokyo mostra indicatori attualmente in territorio di ipercomprato. Di conseguenza, almeno in ottica di breve termine, non si escude un trading range di consolidamento intorno alla soglia dei 38.000 punti o una correzione dovuta a prese di beneficio con target però limitato in zona 37.000. In caso contrario, sotto questo livello, si profilerebbe una discesa più profondacon obiettivi in zona 36.000 prima e 34.000 nel caso in seguito.

Al rialzo, per contro, prossimi potenziali obiettivi poco oltre la soglia dei 39.000 prima e in area 39.800/900 eventualmente poi.

Gli Etf sul Nikkei a Piazza Affari

Gli Etf sul Nikkei a Piazza Affari

A Piazza Affari al rialzo sul paniere nipponico sono disponibili i seguenti Etf: Ishares Nikkei 225 Ucits Etf Jpy Acc e Xtrackers Nikkei 225 Ucits Etf.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!