Raccomandazioni di Borsa: i buy di oggi da De Nora a Spindox

Equita assegna un buy a:

Enel con prezzo obiettivo di 7,60 euro (nonostante la multa da 79 mln di euro per falle sulla sicurezza informatica da parte del garante della privacy), Italmobiliare con fair value di 41,50 euro (Santa Maria Novella, che pesa per il 10% sul NAV di Italmobilare, ha acquistato il ramo d’azienda dal distributore giapponese Yamano che controlla 16 punti vendita in Giappone), Leonardo con target price di 22 euro, migliorato del 22% rispetto al precedente ((guidance rispettata e aspettative in vista del business plan che sarò diffuso il 12 marzo), Lottomatica con obiettivo di 14,80 euro (secondo la Sim milanese la guidance gode di un elevato grado di confidenza), Marr con target di 15,70 euro (fatturato 2023 in lenea con le stime), Moncler con fair value di 71,50 euro (management molto soddisfatto sulla partenza di quest’anno), Nexi con obiettivo di 9,50 euro (accordo con i sindacati per ridurre la forza lavoro) e Poste Italiane con target di 12,50 euro, alzato del 5% rispetto al precedente (feedback dalla conference call con il management).

Banca Akros giudica buy:

De Nora con obiettivo di 18 euro (fornirà l’elettrolizzatore di ultima generazione Dragonfly al progetto europeo HyTecHeat per la produzione di acciaio sostenibile con idrogeno verde), Leonardo con target di 21 euro, Pirelli con fair value di 5,50 euro (dopo la pubblicazione del proprio Tyre Market Watch di gennaio), Poste Italiane con obiettivo di 12,50 euro, Prysmian con target di 53,50 euro, migliorato dai precedenti 51,50 euro (feedback dalla conference call con il management) e Spindox con fair value di 15,50 euro (oggi i risultati preliminari del 2023).

Giudizio accumulate inoltre per Marr con obiettivo di 14,50 euro in scia ai risultati preliminari del 2023 e Webuild con target di 2,40 euro (siglato nuovo patto parasociale tra CDP Equity e Salini).

Kepler Cheuvreux valuta buy:

Ferretti con obiettivo di 5 euro, alzato dai precedenti 4 euro (buona delivery, unito a trend di fondo ancora favorevoli e ad un’ampia possibilità di M&A secondo gli analisti) e Italmobiliare con fair value di 37 euro.

Ubs giudica buy:

Moncler con target di 72 euro, migliorato dai 63 euro dopo i risultati del 2023.

Mediobanca assegna un outperform a:

Alkemy (nominato il nuovo general manager), Enel in scia ai risultati del 2023 di Endesa, Leonardo (con Bristow ha siglato un accordo quadro con ordini stabiliti per dieci elicotteri Aw189 e opzioni per ulteriori dieci unità), Mondadori (un libro su quattro è stato venduto ai giovani lettori nel 2023), Poste Italiane in scia ai risultati del 2023 e Prysmian dopo la trimestrale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!