Mercati: spread Btp/Bund ai minimi degli ultimi due anni

Lo spread tra il Btp decennale italiano e il Bund tedesco a dieci anni è sceso ai minimi dell’ultimo biennio.

“Il dato può essere letto come un segnale di rinnovata fiducia dei mercati verso gli asset rischiosi, in generale, non specificatamente verso il rischio Italia”, afferma Michele Morra, portfolio manager di Moneyfarm, che di seguito spiega la view.

La riduzione degli spread ha infatti caratterizzato in misura simile anche altri tipi di obbligazioni, come quelle societarie, i cui spread sono vicini, se non al di sotto, delle medie storiche.

Inoltre, sebbene questo calo rappresenti un fattore positivo, va considerato come alcuni indicatori, ad esempio il rapporto debito-Pil, restino attualmente tra i livelli più elevati di sempre.

Interessante da notare, in ogni caso, come la discesa dello spread stia avvenendo in un contesto di politica monetaria restrittiva e di crescita economica timida.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!