A Piazza Affari il dividend yield è vero affare

In tempi come quelli attuali in cui molti titoli azionari sono in rally già da parecchio tempo con il rischio che debbano fare i conti tra non molto con prese di beneficio e un repentino aumento della volatilità, i titoli che vantano un alto rendimento del dividendo (dividend yield) potrebbero rappresentare un porto relativamente più tranquillo e al contempo garantire cedole appetibili.

Inoltre, anche se non è ancora ben chiaro quando verranno effettivamente tagliati i tassi di interesse, una loro riduzione potrebbe orientare gli investitori verso questa tipologia di azioni (con quotazioni quindi più resilienti, prospetticamente parlando).

In quest’ottica, stando a Piazza Affari, nella tabella sottostante ecco i venti titoli del Ftse Mib che al momento vantano il rendimento più elevato.

Titolo Dividend yield complessivo
Data stacco cedola Note
Banco Bpm 10,08% 22-apr
Poste italiane 9,60% 24-giu
Intesa Sanpaolo 9,57% 20-mag
Enel 6,77% 22-lug saldo
Mediobanca 6,64% maggio acconto
Eni 6,36% 18-mar saldo
Snam 6,30% 24-giu saldo
Stellantis 6,20% 22-apr
Banca Generali 6,12% 20-mag acconto
Italgas 6,05% 20-mag
UniCredit 5,71% 22-apr
Banca Mediolanum 5,37% 20-mag
Generali 5,24% 20-mag acconto
A2a 5,21% 22-mag
FinecoBank 5,18% 20-mag
Unipol Gruppo 4,89% 22-mag
Azimut 4,75% 22-mag
Terna 4,31% 24-giu saldo
Pirelli 4,04% 24-giu
Erg 3,83% 22-mag

Dati aggiornati alle ore 12.00 del 7 marzo 2024.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!