Dimon (Jp Morgan): “Negli Usa recessione ancora possibile”

“Negli Usa il rischio di recessione è tutt’ra presente”. L’avvertimento arriva da Jamie Dimon, ad di JPMorgan, che suggerisce anche che la Fed dovrebbe aspettare a tagliare i tassi, nonostante i recenti dati macro tutto sommato incoraggianti sull’economia statunitense.

In una intervista a Bloomberg Dimon ha dichiarato: “Credo che le possibilità di un atterraggio morbido nel prossimo anno o in quello successivo siano del 50%. Il caso peggiore sarebbe la stagflazione. La Fed può sempre tagliare velocemente e drammaticamente i tassi. Ora è in gioco la sua credibilità”.

Nel 2022 aveva fatto rumore la previsione di Dimon secondo cui un “uragano” stava per abbattersi sull’economia americana.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!