Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Altea a Zignago Vetro

Banca Akros assegna un buy a:

Digital Magics con prezzo obiettivo di 3,20 euro, ridotto però dai precedenti 4,20 euro dopo i risultati preliminari del 202 e Poste Italiane con target price di 12,50 euro in scia alla presentazione del business plan 2024-2028.

Giudizio accumulate inoltre per Saes Getters con fair value di 39 euro (feedback dalla Star Conference organizzata da Borsa Italiana).

Intesa Sanpaolo giudica buy:

Altea con obiettivo di 10,10 euro (siglato accordo per lo sviluppo di sistemi di accumulo di energia elettrica), Enav con target di 5,10 euro dopo la trimestrale, Generalfinance con fair value di 12,50 euro (feedback dalla Star Conference organizzata da Borsa Italiana), Intermonte con obiettivo di 8 euro (feedback dalla Star Conference organizzata da Borsa Italiana), Irce con fair value di 3 euro, migliorato dai precedenti 2,10 euro dopo i risultati preliminari del 2023, Moncler con target di 70,20 euro (il 24 aprile il fatturato del primo quarter del 2024), Newlat Food con fair value di 8 euro (feedback dalla Star Conference organizzata da Borsa Italiana), Poste Italiane con obiettivo di 11,10 euro, Wiit con target di 26,70 euro (feedback dalla Star Conference organizzata da Borsa Italiana) e Zignago Vetro con fair value di 17,50 euro (feedback dalla Star Conference organizzata da Borsa Italiana).

Deutsche Bank assegna un buy a:

Banca Mediolanum con obiettivo di 10,30 euro.

Integrae Sim giudica buy:

Finanza.Tech con target di 2,30 euro in scia ai risultati preliminari del 2023.

Mediobanca valuta outperform:

Acea, Alkemy, Buzzi Unicem, BFF Bank, Italgas, Leonardo, Nexi, Ovs, Poste Italiane, Piovan e Stellantis.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!