Criptovalute: Ethereum al test di un supporto cruciale

Dai massimi toccati a metà dello scorso mese di marzo l’Ethereum ha perso quasi il 30%.  Ora però il prezzo spot della criptovaluta potrebbe essere pronta per un’inversione rialzista della tendenza: i corsi stanno infatti testando il supporto statico in area 2.900 dollari, dove potrebbero disegnare un quadruplo minimo e poi rimbalzare. Attenzione: il condizionale è comunque più che mai d’obbligo.

I prossimi potenziali taregt dell’Ethereum

Dal punto di vista operativo, il possibile rialzo potrebbe riportare l’Ethereum prima a quota 3.060, dove ora transita la media mobile a 50 sedute, poi in area 3.200 e ancora eventualmente a quota 3.355, dove passa la media mobile a 50 sedute.

Sotto al supporto in zona 2.900, obiettivi per contro in zona 2.700/2.600.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!