Mercati: nuovi top per Fib ed Euro Stoxx 50 future. Dax in standby

Il Fib, il future sul Ftse Mib con scadenza giugno, ha aggiornato ieri il massimo a 34.900 punti, confermando così il superamento della resistenza statica posta a quota 34.365. In apertura di oggi il derivato è poi arrivato a segnare un nuovo top a quota 35.045. Al rialzo, prossimi potenziali target in zona 35.150/250. Per contro, in caso di cedimento dell’attuale supporto a quota 34.365 favorirebbe una correzione in prima battuta verso quota 33.000 punti.

Prosegue la fase di consolidamento per il Dax future con scadenza giugno, che si sta muovendo poco al di sotto della soglia tecnica e psicologica dei 19.000 punti.  Operativamente, oltre questo livello, i successivi potenziali target sono individuabili in area 19.200. Per contro, sotto 18.735 punti, obiettivi potenziali in zona 18.560/18.500.

L’Euro Stoxx 50 future ha invece aggiornato il top a 5.095 punti. Dal punto di vista operativo, al rialzo, in questo caso il prossimi potenziali target sono individuabili in zona 5.150. Sotto quota 5.050, per contro, obiettivi potenziali in area 5.000 punti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!