Mercati, Fervi: l’analisi fondamentale di Market Insight

“Consolidare e sviluppare i rapporti con i principali clienti/partners; razionalizzare la gestione dei canali di vendita e sviluppare ulteriori canali; intercettare potenziali opportunità di aggregazione e partnership”, sono le priorità strategiche illustrate da Guido Greco, ad di Fervi. Strategie orientate a una “crescita del Gruppo con tassi superiori a quella del mercato di riferimento/PIL attraverso il costante miglioramento ed integrazione della gamma di prodotto offerta nonché un’azione commerciale sempre attenta ad incontrare le esigenze dei clienti attuali e prospettici”. Un mercato di riferimento “maturo che si muove infatti tendenzialmente in maniera sincrona all’andamento del PIL e nel quale, di conseguenza ci aspettiamo una crescita costante ed in linea con quanto avvenuto storicamente”.

In questo contesto, ecco di seguito l’analisi fondamentale su Fervi elaborata da Market Insight.

        1. Guido Greco, AD di Fervi, illustra le priorità strategiche  
        2. “Consolidare e sviluppare i rapporti con i principali clienti/partners”
        3. “Razionalizzare la gestione dei canali di vendita e sviluppare ulteriori canali”
        4. “Intercettare potenziali opportunità di aggregazione e partnership”
        5. I risultati dell’esercizio 2023
        6. Le aspettative societarie sui prossimi mesi
        7. Lo scenario dei mercati di riferimento per i prossimi mesi
        8. Le proiezioni degli analisti

Fervi conferma le aspettative di ripresa sulla seconda parte del 2024, alla luce di “alcuni segnali positivi che lasciano ben sperare per un’inversione di trend che permetta di aumentare i volumi di vendita anche grazie alla spinta commerciale e alle attività a supporto dei nostri clienti che sono state pianificate e che si svilupperanno nel corso di tutto l’anno”, come sottolinea l’AD Greco.

Il tutto dopo aver archiviato “un primo trimestre all’insegna di una sostanziale stabilità” con un fatturato intorno ai 15 milioni e con una generazione di cassa da attività operativa che continua ad essere significativa per circa 1,8 milioni.

Iniziative e numeri che fanno leva su un approccio strategico che vede, tra i propri pilastri, quello di “consolidare e sviluppare i rapporti con i principali clienti/partners; razionalizzare la gestione dei canali di vendita e sviluppare ulteriori canali; intercettare potenziali opportunità di aggregazione e partnership”.

Strategie sostenute da investimenti “in persone e strumenti, tra cui la digitalizzazione, per aumentare la presenza sui territori di nostra competenza e mostrare le nostre competenze agli addetti ai lavori che oggi cercano sempre più la soluzione ai propri problemi attraverso i prodotti che proponiamo”.

Clicca qui per conuntinuare a leggere l’alanisi fondamentale su Fervi elaborata da Market Insigth.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!