Risparmio gestito – Bond Lehman, in arrivo le prime cause?

A
A
A
di Redazione 23 Ottobre 2008 | 15:00
Continua la nostra inchiesta tra le iniziative pro-risparmiatori colpiti dal crack-Lehman. Dopo l’intervento dell’avvocato Pierluigi Parrini che spiegava le possibili vie d’uscita per ottenere un rimborso per le perdite ottenute, è la volta dell’associazione ART che, dopo aver combattuto contro i Tango Bond, affila le armi contro i Bond-Lehman.

a cura di Federica Rolich (Associazione Risparmiatori Tangobond)

In molti si domandano e ci chiedono quotidianamente se esiste la possibilità di far causa alla propria banca per il recupero di quanto investito in obbligazioni Lehman, così come è stato per il default Argentina. E’ proprio questo l’obiettivo che intendiamo perseguire con la collaborazione della task force degli avvocati che collaborano con A.R.T.                                

La risposta quindi, sembra essere positiva dal momento che nuove regole a tutela dei risparmiatori sono state introdotte lo scorso anno da una direttiva europea sui servizi finanziari (MiFID) ed una sentenza della Corte di Cassazione a sezioni unite del dicembre 2007 ha sancito l’obbligo per gli intermediari di informare la clientela sull’andamento negativo dei titoli in portafoglio.

Infatti anche nella vendita dei titoli Lehman la banca doveva valutare l’adeguatezza dell’investimento in base al profilo di rischio del cliente e, quindi, dare e richiedere tutte le informazioni necessarie. In caso contrario la banca non poteva e non doveva assolutamente vendere il titolo Lehman. A fronte di cio’ se un cliente ha comprato un bond Lehman su consiglio della banca senza essere stato adeguatamente informato, spetterà alla banca stessa  provare il contrario

Se anche voi, come l’A.R.T., volete scrivere un pezzo che vada oltre il semplice commento breve della notizia, esprimere la vostra opinione, presentare il vostro caso, scriveteci!

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Misurando stop improvvisi: coronavirus vs. fallimento Lehman Brothers

Le truffe del mercato azionario che hanno scosso il mondo

Ricordando Lehman Brothers, il nuovo spot di Banca Mediolanum

NEWSLETTER
Iscriviti
X