Il Fib tenta un rimbalzo dal supporto statico

A
A
A
di Finanza Operativa 6 Maggio 2016 | 17:30

Il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, ha proseguito nella discesa in atto dal fine aprile fino a testare in area 17.200 punti il supporto statico di medio periodo. Dopodichè il derivato ha beneficiato di un mini-rimbalzo tecnico che ha riportato i corsi a poca distanza da quota 17.400. Un movimento, quello di recupero in atto, che potrebbe continuare anche nelle prossime sedute e riportarte il future a incrociare al rialzo le medie mobili a 21 e 50 sedute, al momento coincidenti a 17.890 punti.

Per contro, l’eventuale conferma del cedimento del sostegno a quota 17.200 favorirebbe il proseguimento del downtrend con prossimi obiettivo individuabili a 17.000 in prima battuta e, successivamente, nell’area compresa tra 16.865 e 16.730.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
Fib
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fib, Dax ed Euro Stoxx 50: oggi il rollover sul contratto di settembre

Mercati: Fib ancora in trading range, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 riprendono fiato

NEWSLETTER
Iscriviti
X