La nuova avventura di Cantarella, da Fiat ai fondi locusta

A
A
A
di Redazione 12 Novembre 2008 | 11:45
Advent International, una delle principali società di buyout del mondo, da più di due decenni protagonista del mercato private equity internazionale, ha annunciato che l’ex stato amministratore delegato di Fiat Paolo Cantarella entrerà nel suo team come operating partner.

Paolo Cantarella (nella foto), che attualmente ricopre la carica di consigliere di amministrazione di Iride e Inpartner (Investitori & Partner Immobiliari), si occuperà di identificare opportunità di investimento, la definizione dei piani di sviluppo, la gestione ed il monitoraggio delle società in portafoglio.

“La mia decisione di accettare la proposta di unirmi al team di Advent International – spiega Cantarella – nasce da una valutazione molto positiva del modus operandi del fondo. Advent International opera da sempre con grande attenzione agli aspetti industriali e di business delle aziende in cui investe e con un oculato ricorso alla leva finanziaria, modalità quindi che ben si adattano al periodo che stiamo attraversando. Advent International Italia in particolare può aiutare le medie aziende italiane, che rappresentano il suo target naturale, nel processo impegnativo e necessario di crescita per aggregazione e di sviluppo internazionale affiancando e integrando il capitalismo familiare, che ha creato la struttura industriale del nostro paese e che spesso oggi si trova ad affrontare il delicato momento del passaggio generazionale.”

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Advent raccoglie 13 miliardi di dollari per il suo nuovo fondo

NEWSLETTER
Iscriviti
X