Banche – trimestrali in chiaroscuro

A
A
A
di Redazione 14 Novembre 2008 | 12:30
Dexia e Citigroup in difficoltà tentano di recuperare capitali dalla cessione di asset e tagli del personale, mentre Credite Agricole e MPS chiudono bene il trimestre, riaccendendo le speranze degli investitori.

Piazze finanziarie europee in area profit, a piazza affari l’S&P MIB guadagna il +2,6%. Ma i listini finanziari non convincono, nelle ultime ore infatti dal comparto banche le notizie in arrivo sono davvero allarmanti.

CITIGROUP
Oltreoceano il colosso finanziario [s]Citigroup[/s], secondo il Wall Street Journal, è pronta a tagliare circa 10.000 posti di lavoro, circa il 3% della forza lavoro. Ma a preoccupare il mercato è l’area che sara interessata dal taglio, l’investment banking, forse uno dei core business dell’azienda. Inoltre, sempre secondo la stampa americana, Citigroup adottera anche un aumento dei tassi per i debitori delle carte di credito, una manovra anche questa preoccupante, dato che il settore del denaro di plastica è gia entrato in crisi.

DEXIA
Nel vecchio continente anche per [s]Dexia[/s] si prospetta un inverno difficile, il gruppo bancario Franco Belga ha infatti comunicato che nel terzo quarter ha registrato perdite per 1.54 miliardi di euro. Dexia ha inoltre fatto sapere che per recuperare in parte tali perdite venderà [s]FSA[/s], la filiale americana del gruppo, ad [s]Assured Guaranty[/s]. L’operazione dovrebbe portare nelle casse di Dexia circa 405 miliardi di dollari. A nulla quindi sembrano essere serviti gli aiuti dei governi francesi e belgi, che a settembre avevano fornito capitali freschi alla banca, scongiurando così il fallimento.

ING
Nella stessa situazione di Dexia anche [s]ING Group[/s], il gruppo finanziario, che aveva ricevuto aiuti dal governo per 10 miliardi di euro, ha dichiarato che nell’ultimo trimestre la banca ha registrato perdite per 478 milioni di euro.

CREDIT AGRICOLE E MPS

Le uniche trimestrali positive degli ultimi 9 mesi sono quelle di [s]Credit Agricole[/s] e dell’italiana MPS.
Il gruppo francese ha infatti comunicato di aver chiuso il terzo quarter con un utile di 365 milioni di euro, in calo rispetto al 2007, ma superiore ai 307 milioni di euro stimati dagli analisti.
Anche l’italiana Monte dei Paschi chiude bene il trimestre, pur con le svalutazioni delle attivita di HOPA, di circa 54 milioni di euro, l’istituto di Rocca Salimbeni è riuscito a chiudere i primi nove mesi con un utile pari a 640 milioni di euro.

Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var%
Allianz Deutsche borse (xetra) 54.55 EUR -2.93%
American Express Nyse 20.78 USD +3.64%
Anima Borsa Italiana 1.37 EUR -0.72%
Axa Euronext 13.93 USD -1.65%
Azimut Borsa Italiana 3.45 EUR -7.75%
Banca Generali Borsa Italiana 3.52 EUR +1.15%
Bank of NY Mellon Nyse 32.9 USD +12.7%
Barclays Lse 10.43 USD +6.53%
BlackRock Nyse 118.69 USD +11.4%
BNP BNP 46.2 EUR +0.93%
Citigroup Inc Nyse 9.45 USD -1.97%
Credit Agricole Euronext 9.4 EUR -3.59%
Credit Suisse Group Swiss Market Exchange 31.52 CHF -1.5%
Deutsche Bank Deutsche borse (xetra) 24.75 EUR -1.80%
Dexia Euronext 4.99 EUR -0.33%
Fortis Euronext 0.85 EUR +1.54%
FT Inv. Nyse 59.49 USD +12.2%
Goldman Sachs Nyse 69.99 USD +4.79%
Henderson Lse 52.5 GBp 0.00%
HSBC Investments Lse 695.5 GBp -0.64%
ING Euronext 7.565 EUR -2.57%
IntesaSanpaolo Borsa Italiana 2.39 EUR +2.03%
Invesco Nyse 13.24 USD +14.4%
Janus Capital Group Nyse 7.91 USD +10.6%
Jp Morgan Nyse 37.19 USD +7.57%
Julius Baer Swiss Market Exchange 41.5 CHF +1.87%
Legg Mason Nyse 17.92 USD +13.5%
Man Group Lse 208.5 GBp +9.73%
Mediobanca Borsa Italiana 9.02 EUR -0.99%
Mediolanum Borsa Italiana 3.04 EUR +0.17%
Morgan Stanley Nyse 13.21 USD +10.6%
Montepaschi Siena Borsa Italiana 1.44 EUR -1.77%
Natixis Euronext 1.73 EUR -3.88%
Nordea bank Omxnordicexchange 64.4 SEK +1.73%
Raiffeisen Wiener Borse 20.81 EUR -9.56%
Schroders Lse 781.5 GBp -2.31%
Skandia (Old Mutual) Lse 54.1 GBp +9.29%
State Street Nyse 42.23 USD +7.10%
Ubs Swiss Market Exchange 15.08 CHF -4.86%
Unicredit Borsa Italiana 1.94 EUR +4.01%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X