Smi, prossima fermata a quota 8.100

A
A
A
di Finanza Operativa 15 Settembre 2016 | 09:30

Il future sull’indice Smi sembra intenzionato a tornare rapidamente a ridosso del supporto statico di medio periodo posto a 8.100 punti. I corsi hanno infatti ieri di nuovo incrociato al ribasso prima a quota 8.210 la media mobile a 21 sedute e poi a quota 8.175 l’analoga media a 50 giorni.

Una volta però (eventualmente) arrivato al test del sostegno a 8.100, il derivato potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico favorito dalla vicinanza dei principali indicatori tecnici al territorio di ipervenduto. E in quest’ottica i successivi target diventerebbero 8.200/8.250 prima e 8.300/8.330 poi.

Nell’ipotesi in cui invece i corsi dovessero scendere al di sotto anche di quota 8.100 i target successivi sarebbero individuabili a quota 8.070 prima e poi intorno alla soglia tecnica e psicologica degli 8.000 punti base.    G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo smi

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Raccomandazioni di Borsa: i Buy di oggi da Ala a Stellantis

Mercati: BFC Media accelera nella crescita. L’analisi di Market Insight

Sartorelli (Siat): “Sul Ftse Mib le opzioni evidenziano un sentiment rialzista e stabile”

NEWSLETTER
Iscriviti
X