Source: il 2017 sarà positivo ma volatile, occhio a bond emergenti e dollaro

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi6 dicembre 2016 | 12:41

NEL 2017 OCCHIO A BOND EMERGENTI E LIQUIDITA’ – Che anno ci aspetta? Secondo Source, uno dei principali provider di Exchange Traded Fund (ETF) in Europa, il mercato azionario e i titoli del settore immobiliare dovrebbero registrare rendimenti positivi. Tuttavia, entrambi i mercati rischiano di essere penalizzati da un elevata volatilità e dall’alta correlazione con altre classi di attivi. Le preferenze degli investitori per il 2017 dovrebbero pertanto rivolgersi al debito sovrano e alla liquidità.

RENDIMENTI POSITIVI MA ELEVATA VOLATILITA’ – Paul Jackson, Responsabile della ricerca di Source, ha così commentato: “È difficile, al momento, fare delle previsioni soprattutto dopo i risultati inattesi delle recenti elezioni statunitensi e della Brexit lo scorso giugno. Tuttavia, prevedendo per il prossimo anno una modesta crescita economica e un basso livello d’inflazione, ci aspettiamo dei rendimenti positivi nel mercato azionario e immobiliare. Ma, gli effetti positivi provenienti dai due mercati non riescono a controbilanciare i fattori negativi rappresentati dall’elevata volatilità e dall’alta correlazione con diverse classi di attivi, che portano a privilegiare perciò la liquidità e il debito sovrano.

PER L’AZIONARIO PUNTARE SU GIAPPONE ED EUROPA – Gli attivi preferiti da Source per il 2017 sono dunque i titoli di stato di emittenti dei mercati emergenti, l’azionario in Giappone e in Europa, l’immobiliare globale. Per la liquidità si suggerisce di puntare sul dollaro. Quanto ai settori azionari preferiti, negli Usa sono le banche e le telecomunicazioni, in Europa le banche, il settore edile e le telecomunicazioni. Settori azionari di scarso interesse sono invece giudicati negli Usa il petrolio e gas, la tecnologia e i servizi, in Europa le auto, i beni di consumo personale e l’immobiliare.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Due nuovi bond da Collezione

Se il credito deteriorato si trasforma in bond

Credit Suisse, rendimento sulla rotta di Marco Polo

Credit Suisse, la bussola dei bond

Quel bond strutturato acquistato in execution only

Obbligazioni, Iccrea Banca propone un nuovo bond senior

Ccteu e Btp sono i protagonisti della nuova infornata del Mef

Banca Imi, tris di bond in dollari e rubli

UniCredit, successo per i nuovi bond cuscinetto

Bond subordinati Mps, come ottenere i risarcimenti

Iccrea banca, emesso bond da 600 milioni

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bank of America: a questi livelli è sempre più concreto il rischio “bolla”

Ubs: puntare sui mercati asiatici, ma in modo selettivo

Fideuram Ispb colloca un bond di Intesa Sanpaolo

Wall Street consolida i record storici dopo il nulla di fatto della Federal Reserve

Grecia: bene il nuovo bond a 5 anni, ma la strada è ancora lunga

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Per la Grecia è presto per tornare a emettere nuovi titoli di stato

Da Banca Leonardo un bond per puntare sull’agricoltura

Credem emette un bond da 100 milioni

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Jp Morgan: sui mercati un eccesso di uniformità di vedute

Bpvi – Veneto Banca, la soluzione Intesa Sanpaolo non entusiasma tutti

State Street: rendimenti sui T-bond e dollaro visti in calo dopo ultima mossa Fed

Btp a 30 anni, nuova emissione in arrivo

Titoli di stato italiani, i rendimenti non sono adeguati al rischio

Andrew Balls (Pimco): state attenti ai titoli di stato italiani, rendonon troppo poco

Titoli di stato: la domanda spinge i rendimenti verso il basso

Btp Italia, il Tesoro riacquisterà 3 miliardi della quinta emissione

Btp Italia: quasi 8,6 miliardi collocati dell’undicesima emissione

Bond: tassi in lieve rialzo in Europa, ma calano gli spread contro Bund

Ti può anche interessare

Il business riparte dalla sostenibilità

Bmo ha presentato i risultati della 14a Relazione Annuale Esg ...

Road to the future oggi a Bologna per la tappa conclusiva

Il roadshow di Bluerating in partnership con Capital Group, Credit Suisse Asset Management e iShares ...

Consob, 3 segnalazioni e un comun denominatore

A pesare è svolgimento nei confronti del pubblico italiano dei servizi e delle attività di investi ...