Masi Agricola compra il 60% di Canevel Spumanti per 7 milioni

A
A
A
di Finanza Operativa 27 Settembre 2016 | 15:50

Masi Agricola, tra i principali produttori italiani di vini di qualità, profondamente radicata in Valpolicella Classica e nei più vocati terroir delle Venezie, conosciuta nel mondo per i suoi Amaroni, informa che in data odierna ha acquistato il 60% di Canevel Spumanti spa, con sede in Valdobbiadene (TV), nonché una pari partecipazione in Società Agricola Canevel a r.l. e in Canevel Spumanti Tenuta Le Vigne Società Agricola a r.l., entrambe con sede in Refrontolo (TV).
Il controvalore dell’operazione è pari a circa 7 milioni di Euro, interamente pagati per cassa, e considera anche il fatto che le tre società sono proprietarie di circa 26 ettari di terreni – di cui circa 15 ettari vitati – in zona Valdobbiadene Superiore DOCG. Masi ha acquistato le predette partecipazioni dai soci storici Carlo Caramel, Tatiana Milanese, Silvia Caramel, Roberto De Lucchi e Roberto Covre.
Al termine dell’operazione Carlo Caramel, figlio del fondatore Mario Caramel ed espressione di continuità con i valori di riferimento dell’azienda e del marchio Canevel, detiene il 40% del capitale delle tre società.
Canevel, con l’ausilio di Società Agricola Canevel e di Tenuta Le Vigne, produce e commercializza dal 1979 in Italia e svariati Paesi esteri (tra cui Germania, Stati Uniti, Svizzera, Regno Unito, Austria) vini spumanti premium, e in particolare Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG, con un fatturato di circa 4,2 milioni di Euro e una produzione di circa 800.000 bottiglie. Il prodotto è ottenuto dai vigneti di proprietà, ma anche (prevalentemente) da uno stabile network di coltivatori locali, che operano applicando i protocolli produttivi Canevel, secondo un modello di procurement simile a quello del Gruppo Masi. La distribuzione avviene prevalentemente nel canale Ho.re.ca. e in Italia, dove si avvale di una rete composta da una sessantina di agenti plurimandatari.
Oltre al Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Charmat nelle versioni Brut, Extra Dry, Extra Dry “Il Millesimato” e Cartizze, Canevel propone anche una linea di vini Cru provenienti dai vigneti di proprietà (Valdobbiadene Prosecco Superiore Frizzante DOCG Vigneto San Biagio rifermentato in bottiglia, Valdobbiadene Prosecco Superiore Spumante Dosaggio Zero DOCG Vigneto del Faè) e la linea Canevel La Vi (Prosecco Spumante Aromatico di Qualità Colli Trevigiani IGT, Spumante Rosé Vsq La Vi in Rosa, La Vi Cuvée tradizionale Brut e La Vi Cuvée tradizionale Extra Dry).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mesi di sofferenze per Masi Agricola. L’analisi di Market Insight

Masi Agricola, ricavi stabili ma crolla l’Ebitda. L’analisi di Market Insight

Il Food vola anche in Borsa: all’Aim vale 1,3 miliardi di euro

NEWSLETTER
Iscriviti
X