Blueindex: dopo il +57% della scorsa settimana Mps guadagna altri 12 punti in avvio di ottava

A
A
A
di Luca Spoldi 24 Ottobre 2016 | 10:59
Mps continua a registrare incrementi giornalieri a doppia cifra percentuale, mentre anche Bank of New York Mellon allunga la striscia di risultati positivi sul Blueindex

LA CORSA DI MPS NON E’ ANCORA FINITA – Mps ha proseguito anche venerdì la sua corsa in solitaria in vetta al Blueindex, portando a +57% il guadagno settimanale grazie ad un ulteriore rialzo giornaliero superiore al 13%. Una corsa che non sembra destinata ad arrestarsi neppure oggi, visto che il titolo a Piazza Affari ha aperto con un allungo di altri 12 punti percentuali superando dopo neppure un’ora di scambi la soglia dei 30 centesimi per azione. Da notare peraltro come anche così la perdita sui 12 mesi resti attorno all’80%.

ANCHE BANK OF NEW YORK MELLON CONTINUA A SALIRE – Tra i componenti del Blueindex che hanno chiuso la seduta di venerdì in buona evidenza si sono messi in luce ancora Bank of New York Mellon, oltre a Morgan Stanley, Unicredit e Gam Holding, con Nordea Bank, Bnp Paribas e Banca Generali in grado di segnare un rialzo superiore al punto percentuale a fine seduta. Dalla parte opposta della classifica solo BlackRock e Bpm hanno accusato rispettivamente un calo dell’1% e dell’1,5%, mentre la maglia nera è toccata a Janus Capital Group, in calo a fine giornata di 2 punti percentuali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: Gam coglie il rimbalzo e riduce l’esposizione in Turchia

Blueindex: solo segni meno al termine della giornata di venerdì

Blueindex: BNY Mellon e State Street in luce nonostante la giornata sottotono dei mercati

NEWSLETTER
Iscriviti
X