Borse europe in deciso rialzo, Vivendi vola dopo la trimestrale

A
A
A
di Luca Spoldi 10 Novembre 2016 | 12:20
Borse europee che vivono la migliore mattinata degli ultimi 4 anni, grazie al rimbalzo dei finanziari e ad alcune buone trimestrali come quella di Vivendi

BORSE EUROPEE IN RIPRESA – Il diavolo non è mai brutto come lo dipingono, così dopo aver recuperato tutto il calo seguito all’esito favorevole alla Brexit del referendum del 23 giugno, i listini europei stamane più che recuperano il calo registrato ieri, peraltro già più contenuto di quello visto in avvio di giornata, dopo l’elezione di Donald Trump come 45esimo presidente americano. A metà seduta l’Eurostoxx50 segna +1,09%, con Londra a +0,63%, Parigi in rialzo dell’1,10%, Francoforte che guadagna lo 0,91%, Madrid in ripresa dello 0,63% e Milano che sale dell’1,52%, nonostante alcune prese di profitto scattate nell’ultima mezzora che già hanno stemperato il guadagno visto in mattinata.

FINANZIARI E VIVENDI GUIDANO IL RIMBALZO – A trarre maggiore beneficio dal nuovo flusso di ordini d’acquisto tra le blue chip europee vi sono finanziari come Deutsche Bank (+7,3%), Axa (+4,7%), Unicredit (+4,9%), Societe Generale (3,8%) Banco Santander (+3,4%) e Intesa Sanpaolo (+3%), ma anche industriali come Siemens (+4,8%), Schneider (+4,7%), Airbus Group (+3,3%) e gruppi multimediali come Vivendi (+9,3% dopo risultati trimestrali sopra le attese grazie al buon contributo di Telecom Italia e alla robusta crescita di Universal Music e Canal Plus).

LA TRIMESTRALE DI ENGIE DEPRIME L’ENERGIA – Non mancano peraltro perdite vistose, a conferma dell’elevata volatilità che tuttora permane sui mercati, come nel caso di Danone, Carrefour, Unibail-Rodamco, Unilever e L’Oreal, tutte tra il 2% e il 3% di perdita. Maglia nera per i titoli dell’energia da Engie (-5,7% dopo aver tagliato le previsioni sui risultati dell’intero esercizio 2016) a Enel (-2,2%), ma anche Iberdrola ed e.On perdono attorno o più dell’1,5%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank, possibili tagli alle filiali in Italia

Deutsche Bank, due super ingressi per il private

Top 10 Bluerating: Dws leader nelle telecomunicazioni

NEWSLETTER
Iscriviti
X