Blueindex: giornata a doppia velocità, male i finanziari italiani bene quelli Usa

A
A
A
di Luca Spoldi 18 Novembre 2016 | 11:21
Titoli finanziari italiani in coda al Blueindex ieri, mentre corrono le grandi banche statunitensi. A fine giornata Bpm perde il 5%, Morgan Stanley guadagna il 2%

UNICREDIT, BPM E BANCA GENERALI SOFFRONO – Giornata dai due volti ieri per il Blueindex: al mattino le prese di profitto hanno prevalso sui mercati europei ed in particolare a Milano, dove il timore di un risultato negativo del referendum e dei suoi contraccolpi continua a indurre gli investitori ad alleggerire le posizioni, tanto che tra i peggiori della giornata si sono visti Unicredit e Bpm, che con perdite del 4,76% e del 5,04% hanno chiuso in fondo alla classifica giornaliera del Blueindex stesso, con Banca Generali a sua volta in rosso del 4,47% in terzultima posizione.

BANCARI USA A TUTTO GAS SUL BLUEINDEX – In serata a Wall Street sono riaffiorati ordini d’acquisto per il comparto, tanto che Morgan Stanley è riuscita a chiudere in testa alla classifica giornaliera del paniere con un rialzo dell’1,99% che ha superato di poco quello messo a segno a fine pomeriggio a Zurigo da Julius Baer Group (+1,89% dopo la notizia che gli asset sotto gestione dalla banca svizzera sono aumentati nei primi dieci mesi del 2016 del 9%) e Goldman Sachs (+1,63%), con Citigroup ugualmente tra i migliori grazie a un rialzo dell’1,5%.

PER YELLEN RIALZO TASSI “RELATIVAMENTE A BREVE” – A sostenere i rialzi del comparto a Wall Street è l’attesa per un ritocco dei tassi d’interesse da parte della Federal Reserve a dicembre, indirettamente confermato dal presidente Janet Yellen che ieri nella sua testimonianza davanti al Congresso ha parlato di tempi “relativamente brevi” per tale manovra, visto che i dati macro (l’inflazione di ottobre è risalita all’1,6% annuo, il dato più forte degli ultimi 24 mesi) si stanno portando verso gli obiettivi desiderati dalla banca centrale americana.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X