Giochi di potere tra Fortis e BNP

A
A
A
di Redazione 11 Dicembre 2008 | 12:00
Piazza affari tenta il rimbalzo, intanto le banche centrali di Svizzera e Tiwan tagliano i tassi (a sopresa) mentre HSBC aumenta gli interessi sulle carte di credito. Fermento per Mediobanca, Barclays entra al 2% nella banca milanese. Sul fronte asset management, Azimut annuncia il ritardo sulla creazione della Joint Venture con Cattolica e Popolare di Vicenza.

Piazza affari in recupero, dopo il forte ribasso in apertura, l’indice S&P MIB ritorna in positivo, guadagnando il +0.03%. Negativo il comparto banche con Unicredit ed IntesasanPaolo che perdono oltre il -2%.

Giornata carica di notizie, sul fronte banche centrali, quella Svizzera e di Taiwan con un intervento a sorpresa hanno tagliato i tassi di interesse rispettivamente di 50 e 75 punti base.

In controtendenza al resto delle banche di tutto il mondo, le quali hanno deciso di tagliare tassi sui mutui e agevolare la propria clientela, a sorpresa la decisione del colosso britannico HSBC di aumentare i tassi annualizzati ai creditori delle carte di credito in Hong Kong, i quali vedranno incrementare la fee dello 5.05%, passando così da 26.81% a 31.86%.

Anche nel vecchio continente non mancano le notizie però, secondo la stampa belga, Fortis, che stà guadagnando in questi minuti oltre il 20%, potrebbe ricevere dallo stesso governo belga l’11.6% di BNP Paribas. Partecipazione che aveva ricevuto in ottobre dalla stessa BNP Paribs, durante l’operazione di salvataggio di Fortis, che aveva portato la banca francese ha rilevare, con circa 15 miliardi di euro, la maggioranza dell’istituto belga.

News anche per piazza affari, il numero uno di Azimut, Paola Mungo, ha fatto sapere che l’operazione di Joint-Venture, con Cattolica Assicurazioni e Popolare di Vicenza, per creare una struttura d’eccellenza nell’asset management, slitterà di qualche mese.
Intanto il colosso Inglese Barclays ha acquisito il 2.080% di Mediobanca, dimostrando che l’interesse degli istituti finanziari esteri verso le colleghe italiane è alto.

Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var%
Allianz Deutsche borse (xetra) 75.83 EUR +2.19%
American Express Nyse 21.56 USD -7.42%
Anima Borsa Italiana 1.42 EUR +2.22%
Axa Euronext 16.58 USD -1.31%
Azimut Borsa Italiana 3.84 EUR +5.7%
Banca Generali Borsa Italiana 3.00 EUR +1.7%
Bank of NY Mellon Nyse 28.71 USD +3.90%
Barclays Lse 9.19 USD +1.99%
BlackRock Nyse 132.72 USD -0.30%
BNP BNP 46.12 EUR +2.5%
Citigroup Inc Nyse 8.3 USD -2.81%
Credit Agricole Euronext 9.8 EUR 0.00%
Credit Suisse Group Swiss Market Exchange 32.7 CHF -1,38%
Deutsche Bank Deutsche borse (xetra) 27.98 EUR +0.05%
Dexia Euronext 3.31 EUR -3.80%
Fortis Euronext 0.82 EUR +14.9%
FT Inv. Nyse 62.61 USD +1.01%
Goldman Sachs Nyse 71.53 USD -1.70%
Henderson Lse 57.00 GBp +8.05%
HSBC Investments Lse 762.75 GBp +0.59%
ING Euronext 7.30 EUR +2.02%
IntesaSanpaolo Borsa Italiana 2.45 EUR +1.87%
Invesco Nyse 12.77 USD +5.27%
Janus Capital Group Nyse 7.96 USD +1.53%
Jp Morgan Nyse 33.52 USD -1.29%
Julius Baer Swiss Market Exchange 38.56 CHF -1,12%
Legg Mason Nyse 19.91 USD +7.33%
Man Group Lse 300 GBp +3.80%
Mediobanca Borsa Italiana 8.28 EUR +0.85%
Mediolanum Borsa Italiana 3.13 EUR +0.4%
Morgan Stanley Nyse 14.6 USD -2.47%
Montepaschi Siena Borsa Italiana 1.55 EUR -1.34%
Natixis Euronext 1.55 EUR -0.64%
Nordea bank Omxnordicexchange 64.5 SEK -3.15%
Raiffeisen Wiener Borse 19.98 EUR +3.84%
Schroders Lse 869 GBp +9.30%
Skandia (Old Mutual) Lse 55.7 GBp +7.11%
State Street Nyse 41.76 USD -0.09%
Ubs Swiss Market Exchange 15.91 CHF -2,27%
Unicredit Borsa Italiana 1.70 EUR -0.06%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut, il venture capital punta a sud-est

Azimut, il migliore private & wealth management

Azimut, un nuovo accordo a tinte verdeoro

NEWSLETTER
Iscriviti
X