Il Fib prova a invertire la rotta

A
A
A
di Finanza Operativa 29 Novembre 2016 | 17:30

Inversione rialzista per il Fib, il future sull’indice Ftse Mib, che dopo aver testato il supporto statico di breve termine posto in area 16.150/16.160 punti ha beneficiato di un rimbalzo tecnico che ha riportato i corsi al test della media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 16.530. Un livello una volta eventualmente superato il quale il derivato dovrà però fare i conti anche con l’analiga media a 50 giorni passante per 16.585. E solo la conferma del sorpasso di quest’ultimo ostacolo favorirebbe l’inizio di una credibile e ulteriore ascesa.

In quest’ottica i successivi target diventerebbero quota 16.680 in prima battuta e poi la zona comprsa tra i 16.800 punti e la soglia psicologica a quota 17.000. Per contro, l’eventuale cedimento di 16.400 potrebbe innescare un nuovo movimento correttivo con obiettivi, nel caso, in area 16.200/16.150 prima e a quota 16.025 in seguito.       G.R.

Clicca sul grafico per ingrandirlo
fib

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Fib verso nuovi top, Dax ed Euro Stoxx future all’attacco delle resistenze

Mercati: Fib, Dax ed Euro Stoxx 50 future riprendono un po’ fiato

Mercati: nuovo top per il Fib. Dax ed Euro Stoxx in trading range

NEWSLETTER
Iscriviti
X