BlueIndex, 3 miliardi a UniCredit

A
A
A
di Redazione 29 Dicembre 2008 | 13:00
Giornata di borsa scarsa di volumi, intanto Unicredit riceve l’ok dalla Consob per l’aumento di capitale da quasi 3 miliardi di euro. Nuove nomine per la Carlo Tassara, che vede Modiano nuovo presidente e Cocchi Ad. La stampa Svizzera intanto punta il dito verso Credit Suisse, che potrebbe aver perso circa 957 milioni di dollari nella frode Madoff.

Giornata di borsa scarsa di volumi, a Milano l’indice S&P MIB registra un leggero +0.60. Meglio invece le altre piazze finanziarie, a Francoforte il Dax guadagna oltre il +1.8%, mentre la borsa Parigina registra un +1%. Fanalino di coda invece l’Ibex, che a Madrid perde il -0.3%.

Miglior titolo a Piazza Affari è UniCredit, +2.16%, con l’istituto milanese che il 24 dicembre ha ricevuto dalla Consob il via libera alla pubblicazione del prospetto informativo inerente all’aumento di capitale. L’operazione avrà in oggetto l’emissione di 972.225.376 azioni ordinarie. Il prezzo di emissione è stato fissato a 3.083 euro, per ogni nuova azione ordinaria. Il controvalore di emissione atteso dall’aumento di capitale dovrebbe portare a Unicredit 2.997.370.834,21 di euro.

L’offerta autorizzata avrà luogo su tre mercati: Mercato Telematico Azionario, MTA, organizzato e gestito da Borsa Italiana, dove sarà negoziato dal 5 gennaio 2009 al 16 gennaio 2009. Borsa di Francoforte, dal 5 gennaio 2009 al 16 gennaio 2009 ed infine alla Borsa di Varsavia, dove saranno negoziati dal 8 gennaio 2009 al 16 gennaio 2009.
Una operazione, già annunciata da diversi giorni, che porterà nelle casse del gruppo di Piazzale Cordusio circa 3 miliardi di euro.

La vigilia di Natale, oltre il via libera all aumento di capitale di Uncredit, ha portato nuove nomine anche per la Carlo Tassara, la Holding Finanziaria di Zaleski, che detiene importanti partecipazioni strategiche in alcuni istituti bancari italiani. Il nuovo board, come per altro già annunciato, vede come amministratore delegato Mario Cocchi ed il presidente sarà Pietro Modiano, ex manager di IntesaSanPaolo. Gli altri menbri dek nuovo consiglio di amministrazione saranno Paolo Andrea Colombo, Antonio Taverna, Giuseppe Bernardi e Guido De Vivo.

Un nuovo gruppo manageriale, in cui sono presenti due diverse fazioni, quella del finanziere polacco Zaleski, con l’AD Cocchi, Bernardi e De Vivo e quella del neo presidente Modiano, Colombo e Taverna, i quali rappresenteranno le banche creditrici, IntesaSanPaolo, Unicredit, MPS, UBI Banca e BPM. Il nuovo board sarà tenuto a rispettare gli accordi fissati con le 5 banche, cioè di vendere nell’arco temporale di un anno le partecipazioni strategiche detenute dalla Tassara, così da poter chiudere il debito con gli istituti creditrici.

Continua invece il periodo nero per le banche Svizzere, secondo la stampa elvetica, il colosso finanziario Credit Suisse sarebbe un’altra possibile vittima della truffa Madoff. Le perdite ammonterebbero a circa 957 milioni di dollari. Intanto Credit Suisse, attraverso il suo portavoce, ha fatto sapere che  “la banca non aveva ‘raccomandato o venduto delle quotè presso Madoff e ha assicurato inoltre che nessun fondo del Credit Suisse conteneva azioni Madoff”.

Societa’ Listino di Riferimento Prezzo Valuta Var%
Allianz Deutsche borse (xetra) 74.17 EUR +1.50%
American Express Nyse 17.97 USD +0.05%
Anima Borsa Italiana 1.44 EUR +0.21%
Axa Euronext 14.99 USD -0.66%
Azimut Borsa Italiana 3.69 EUR +2.64%
Banca Generali Borsa Italiana 2.82 EUR -3.67%
Bank of NY Mellon Nyse 26.34 USD +0.80%
Barclays Lse 8.60 USD +1.41%
BlackRock Nyse 128.25 USD -0.52%
BNP BNP 29.5 EUR -0.84%
Citigroup Inc Nyse 6.78 USD +3.98%
Credit Agricole Euronext 7.90 EUR +2.86%
Credit Suisse Group Swiss Market Exchange 27.74 CHF 0.00%
Deutsche Bank Deutsche borse (xetra) 25.75 EUR +2.02%
Dexia Euronext 2.70 EUR -1.99%
Fortis Euronext 0.94 EUR -7.00%
FT Inv. Nyse 60.7 USD +0.54%
Goldman Sachs Nyse 76.44 USD +1.64%
Henderson Lse 57.50 GBp +2.67%
HSBC Investments Lse 625 GBp +0.80%
ING Euronext 7.15 EUR +1.00%
IntesaSanpaolo Borsa Italiana 2.50 EUR 0.00%
Invesco Nyse 13.16 USD +2.01%
Janus Capital Group Nyse 7.24 USD +1.54%
Jp Morgan Nyse 29.85 USD +2.54%
Julius Baer Swiss Market Exchange 38.00 CHF -1.80%
Legg Mason Nyse 20.05 USD +3.56%
Man Group Lse 231.75 GBp +4.86%
Mediobanca Borsa Italiana 7.225 EUR -1.36%
Mediolanum Borsa Italiana 3.01 EUR -1.07%
Morgan Stanley Nyse 14.50 USD +0.41%
Montepaschi Siena Borsa Italiana 1.55 EUR +1.77%
Natixis Euronext 1.23 EUR +2.82%
Nordea bank Omxnordicexchange 56.2 SEK +1.62%
Raiffeisen Wiener Borse 19.66 EUR +8.61%
Schroders Lse 845.5 GBp -0.52%
Skandia (Old Mutual) Lse 50.00 GBp -3.66%
State Street Nyse 37.03 USD +1.12%
Ubs Swiss Market Exchange 14.02 CHF +3.85%
Unicredit Borsa Italiana 1.66 EUR -0.72%

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X