Ancora un avvio prudente per Wall Street

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi18 gennaio 2017 | 16:27

WALL STREET POCO MOSSA IN APERTURA – Avvio di giornata prudente a Wall Street,dove dopo una mezzora abbondante di scambi il Dow Jones resta a -0,17%, l’S&P500 è indicato a -0,02%, il Nasdaq prova a recuperare lo 0,18% e le small cap del Russell 2000 segnano un timido +0,06%. Al centro dell’attenzione degli investitori sono le trimestrali, con i numeri di Goldman Sachs apparsi migliori delle attese.

GOLDMAN SACHS BATTE LE ATTESE – In particolare la banca ha guadagnato dall’intermediazione in bond dopo che la vittoria a sorpresa di Donald Trump e gli annunci da questi fatti hanno rafforzato la sensazione che la crescita potrebbe risultare superiore alle attese (consentendo alla Federal Reserve di continuare ad alzare i tassi ufficiali). I ricavi netti sono stati pari a 2,35 miliardi nel quarto trimestre del 2016, dai 765 milioni di un anno prima (quando avevano risentito di 1,54 miliardi di accantonamenti per oneri legali sui mutui). Al netto delle spese per cause legali e beneficienza l’utile netto è risultato pari a 5,48 dollari per azione, superando le attese di consensus (pari a 4,84 dollari).

PETROLIO IN CALO, REGGE L’ORO – Intanto sui T-bond i rendimenti raggiungono il 2,37% sulla scadenza decennale e il 2,97% su quella trentennale. Il petrolio scivola ulteriormente a 51,5 dollari al barile (quasi un dollaro meno di ieri), mentre l’oro resta a 1.214,10 dollari l’oncia (1,2 dollari sopra i livelli di ieri) e l’argento è indicato a 17,25 dollari (10 centesimi di rialzo).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Certificati: da Goldman Sachs un’infornata di Cash Collect

Goldman Sachs, 50 miliardi sulla robo advisory

Goldman Sachs AM, parte il business degli etf in Europa

Goldman Sachs cavalca il Dragone

Certificati, nuovi infornata di Cash Callable di Goldman Sachs

Fca: mazzata a Goldman Sachs International

Apple Card, la nuova carta di credito della mela morsicata

Obbligazioni, Goldman Sachs: nuova obbligazione a cedola in dollari

Apple lancia una nuova carta di credito con Goldman Sachs

Fondi d’investimento: Goldman Sachs AM, nuovo fondo su obbligazioni emergenti

Le big firm del gestito amano Milano

Goldman, il conto dello scandalo malese

Da Goldman Sachs International arrivano i certificati Callable Cash Collect

Certificati, 9 debutti sul Sedex per Goldman Sachs

Goldman Sachs, rivoluzione al vertice

Goldman Sachs, 8 certificates in vetrina

Small cap in the Usa con Goldman Sachs

Da Goldman Sachs arrivano nuove obbligazioni a tasso misto

Da Goldman Sachs nuove obbligazioni “Settore Immobiliare”

Goldman Sachs, giro del mondo a tasso fisso

Deutsche Bank, voci di cambio al vertice

GS, tasso fisso a stelle e strisce

Goldman Sachs e Amundi, stretta di mano per gli investimenti

Goldman Sachs rafforza il private equity

Goldman Sachs analizza le criptovalute

Da Goldman Sachs due nuovi bond a tasso misto in dollari Usa

Goldman Sachs, i numeri della trimestrale non entusiasmano il mercato

Goldman Sachs punta sui prestiti alla clientela istituzionale Usa

Goldman Sachs emette un nuovo bond a tasso fisso in dollari Usa

Goldman Sachs lancia le nuove obbligazioni Tasso Misto in euro

Goldman Sachs aggiorna i giudizi su Leonardo e Fiat Chrysler Automobiles

Goldman Sachs: consigli tattici per chi investe in bond

Goldman Sachs quota due obbligazioni in pesos messicani e rand

Ti può anche interessare

Governo, giù le commissioni sulle carte

La strada verso un’Italia sempre più cashless è stata decisamente intrapresa. Il governo Con ...

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Saper essere lungimiranti, dare iI tempo necessario agli sforzi profusi perché producano i giusti r ...

L’Economia a Gualtieri, ecco il suo ritratto

Roberto Gualtieri è il nuovo ministro dell’Economia del governo Conte Bis. Sconosciuto ai più, G ...