Tutti in attesa dell'indice ISM

A
A
A
di Redazione 2 Gennaio 2009 | 15:04
Le borse europee festeggiano l’inizio del nuovo anno con rialzi intorno al 2%. I volumi sono ridotti al lumicino ma per lo meno il segno è positivo e l’unico settore in negativo risulta quello informatico.

L’ottimismo sembra per ora avere la meglio sul susseguirsi di segnali economici negativi. Sostanzialmente invariato in area 900 il future sull’ indice S&P 500. In ripresa il mercato obbligazionario con il bund future che ritorna in prossimità dei massimi storici.

Dollaro stabile in area 1,39, mentre torna ad indebolirsi la sterlina sino a 0,9650. Attesa alle 16 per il dato sull’indice ISM manifatturiero negli USA che è previsto su livelli persino peggiori di quelli del mese precedente e quindi non dovrebbe avere forti ripercussioni negative sul mercato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X