Wells Fargo unisce attività internazionali e wholesale banking

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi20 gennaio 2017 | 13:52

WELLS FARGO RIORGANIZZA ATTIVITA’ INTERNAZIONALI – Wells Fargo, la terza maggiore banca americana per attivo patrimoniale, ha annunciato oggi che fonderà le sue attività internazionali con la divisione wholesale banking che serve la clientela corporate. La banca ha inoltre nominato Richard Yorke, finora a capo delle attività internazionali, quale nuovo Chief operating officer della divisione wholesale banking.

SOLO IL 4% DEI RICAVI VIENE DALL’ESTERO – Finora le attività internazionali erano rimaste un’attività separata dal resto delle attività del gruppo a causa di una dimensione limitata che ne richiedeva una gestione ad hoc. Wells Fargo ha iniziato ad estendere le sue attività all’estero dopo aver acquisito Wachovia nel 2009, in piena crisi finanziaria, ma tuttora non fattura più del 4% fuori dagli Stati Uniti, a differenza di altri colossi come Jp Morgan Chase, Bank of America e Citigroup, da tempo presenti sui principali mercati mondiali.

RIORGANIZZAZIONE NON LEGATA A RESOLUTION PLAN – Tra le spinte alla crescita delle attività internazionali di Wells Fargo vi è stata lo scorso anno l’acquisizione di alcune attività in precedenza appartenute a General Electric. Intanto la banca, che a dicembre si è vista respingere dalla Federal Reserve il “resolution plan” che ogni grande banca americana deve preparare per indicare come intende procedere, in modo ordinato, in caso di una crisi che imponga all’istituto di essere risolto, si prepara a presentare un nuovo piano. Un portavoce dell’istituto ha sottolineato che la riorganizzazione delle attività internazionali non è legata all’elaborazione del nuovo piano di risoluzione.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Quando la consulenza è una questione morale

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Mediolanum, consulenza caput mundi

Un tesoro chiamato IWBank

Oggi su BLUERATING NEWS: colpaccio Mediobanca, Fineco ottimista

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Banche Ue, le nuove norme affossano le pmi

Truffa diamanti, arriva il presidio davanti a Banco Bpm

Widiba, cresce la presenza nel Sud Italia

Widiba: la nuova ricetta della consulenza

Oggi su BLUERATING NEWS: rivoluzione BlackRock, allarmi incrociati

Scm Sim, la perdita triplica

Intesa Sanpaolo, le fondazioni calano gli assi

Consulenza, due contratti che sono due incubi

BlackRock-Varde, braccio di ferro per Carige

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Intesa, pronta la lista per il cda

Sentenza Tercas-Popolare Bari: ora un cambio di rotta

Banche in crisi, UE con le spalle al muro

Credem al lavoro per l’innovazione aziendale

Fineco può crescere ancora

IWBank, tre gol per vincere il derby

Bancoposta? E’ il prodotto dell’anno

Bancari, nel nuovo contratto c’è lo stop alle pressioni commerciali

Mediolanum, cosa significa essere Wealth Advisor

Contratti bancari: più soldi, meno reperibilita’

UniCredit, così è cambiata (e cambierà) la rete

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Banche, la rivoluzione è iniziata

Banca Ifis, Bossi si prepara all’addio

Banche e manager: rosa is not the new black

BlueAcademy: dalle basi dell’analisi grafica all’analisi algoritmica

Ti può anche interessare

Il “buy” del consulente – 08/10/18, da Anima Holding a Wiit

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

Banca Sella e Moneyfarm lanciano Sella Evolution

Il nuovo servizio di investimento Sella Evolution è dedicato alla clientela digitale, che potrà in ...

Ricerca Efpa Italia: il consulente finanziario passato ai raggi x

Al via la seconda edizione del questionario volto a capire le dinamiche del mestiere in Europa ...