Trump vuole stoppare il Tpp, modificare il Nafta

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi23 gennaio 2017 | 16:58

TPP E NAFTA SOTTO LA SCURE DI TRUMP? – Potrebbe arrivare già in giornata la firma del decreto presidenziale con cui Donald Trump ritirerà gli Usa dai negoziati per il Tpp (Trans-pacific partnership) e chiederà a Canada e Messico di rivedere gli accordi relativi al Nafta, che secondo il neo-presidente Usa ha finito col sottrarre posti di lavoro agli Stati Uniti.

UN ACCORDO MAI DECOLLATO – Anche se nel 2015 il Congresso aveva autorizzato una “corsia preferenziale” per la rapida approvazione del Tpp, l’accordo era entrato poi in una fase di stallo e non è mai stato formalmente ratificato. Ora con la mossa di Trump il destino del Tpp si fa sempre più nebuloso, dato che altri leader politici come il premier giapponese Shinzo Abe hanno già detto che non avrebbe senso firmarlo se non dovesse essere ratificato dagli Usa.

TRUMP VUOLE ACCORDI BILATERALI – Altri paesi come il Vietnam e l’Australia hanno tuttavia segnalato l’intenzione di procedere comunque ad un accordo, che però a questo punto si scontra con la visione che Trump ha più volte segnalato del commercio internazionale, che per il neopresidente Usa andrebbe regolato più con trattati bilaterali che non con accordi su base regionale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fed: Powell a muso duro con Trump

Trump tira le orecchie alla Fed

Trump, accordo a breve con la Cina

Guerra dazi, Trump più morbido su Huawei

Dazi, Pechino va al contrattacco sui T-bond

Guerra dei dazi, tregua di Trump sulle auto

Dazi: la guerra che ammazza Wall Street

Borse, spiraglio per i negoziati Usa-Cina

Borse in affanno, Trump rompe con la Cina

Trump scatena il panico sul petrolio

Dazi, Trump minaccia l’Ue: stangata da 11 miliardi

Usa, tassi fermi: la Fed si piega a Trump

Trump manda in rosso i bilanci di Deutsche Bank

Usa: il dopo-Harvey potrebbe far sorridere Buzzi Unicem

Usa: i dati macro fanno recuperare il dollaro, in calo i T-bond

Dollaro a picco dopo ennesimo schiaffo a Trump da parte del Congresso

Trump vuole dimezzare la riserva strategica di petrolio degli Usa per fare cassa

Bank of America, la caduta di ieri a Wall Street segna l’avvio di una correzione?

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Il fattore Melania

Trump presenta la sua riforma fiscale, sparisce la tassa sulle importazioni

Anche Wall Street torna a volare, mercoledì Trump presenta la riforma fiscale

Borse: sarà una settimana molto nervosa

Ferrari corre in borsa, mercati in attesa di Trump

Anche il fondo pensione norvegese ha approfittato del rally di Wall Street

Wall Street migliora ancora i record storici, T-bond in frenata

Wall Street ora inizia a temere l’effetto Trump

Buffett ha puntato sull’azionario dopo la vittoria di Trump

Piazza Affari in altalena, brilla Ferrari in crisi Saipem

Trump impensierisce anche la borsa di Tokyo

Wall Street resta di cattivo umore nonostante buoni dati macro

Entusiasmo per Trump svanisce, a Milano soffre Unicredit

Crescita Usa rallenta: Pil +1,9% nel quarto trimestre 2016

Ti può anche interessare

Fondi, top e flop del 19/11/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Tassi, l’Italia è come Grecia e Portogallo

Insieme a Grecia e Portogallo, l’Italia è l’unico Paese dell’Eurozona a conse ...

Guerra dei dazi, tregua di Trump sulle auto

Donald Trump avrebbe deciso di far slittare la decisione sulle tariffe sulle auto di sei mesi. L'ann ...