Enel colloca il suo primo green bond in Europa

A
A
A
di Finanza Operativa 19 Gennaio 2017 | 17:00

A cura di Vedogreen

Enel che ha collocato sul mercato europeo il suo primo green bond attraverso la controllata Enel Finance International. L’obbligazione è destinata ad investitori istituzionali e assistito da una garanzia rilasciata dalla stessa Enel. L’emissione ammonta a complessivi 1,25 miliardi di euro e prevede il rimborso in unica soluzione a scadenza in data 16 settembre 2024 e il pagamento di una cedola a tasso fisso pari all’1%, pagabile ogni anno in via posticipata nel mese di settembre, a partire dal prossimo.

L’operazione ha raccolto adesioni per un importo di circa 3 miliardi di euro, con una partecipazione significativa di investitori socialmente responsabili. Il prezzo di emissione è stato fissato in 99,001% ed il rendimento effettivo a scadenza è pari all’1,137%. I proventi netti dell’emissione – effettuata nell’ambito del programma di emissioni obbligazionarie a medio termine di Enel ed EFI – saranno utilizzati per finanziare gli eligible green projects del gruppo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: le opportunità della duration lunga sui bond

Mercati, bond: le nuove emissioni governative e corporate sotto la lente

Mercati: Pil Usa oggi sotto i riflettori

NEWSLETTER
Iscriviti
X