Certificati, tavola rotonda di Exane Derivatives sui Bonus Cap Cedola Garantita

A
A
A
di Finanza Operativa 20 Gennaio 2017 | 15:25

Exane Derivatives, filiale del gruppo Exane che vanta un’esperienza sui mercati finanziari da più di 25 anni, ha organizzato oggi una tavola rotonda per presentare le nuove ed innovative soluzioni di investimento emesse. Facendo propria la celebre teoria sull’evoluzione delle specie di Charles Darwin, secondo cui “Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti”, e guidata dall’intento di voler migliorare le soluzioni d’investimento note e apprezzate dagli investitori italiani, la dinamica emittente francese ha innovato una soluzione d’investimento ben nota agli investitori, cioè il certificato Bonus Cap, lanciando la gamma Bonus Cap Cedola Garantita composta da Certificati di rendimento su un singolo titolo azionario con cedola fissa garantita mensile.

«A differenza di un Bonus Cap classico che rimborsa a scadenza un ammontare definito (Bonus) se il sottostante non è mai sceso al di sotto della barriera durante la vita del prodotto (in caso di barriera americana) o se alla data di rilevazione finale il sottostante non si trova al di sotto del livello barriera (in caso di barriera europea), nei nuovi certificati Bonus Cap Cedola Garantita abbiamo trasformato questo Bonus condizionale in una cedola garantita e pagata mensilmente» ha chiaramente illustrato nel corso dell’evento Melania D’Angelo, Responsabile del Team Commerciale di Exane Derivatives in Italia e in Ticino.

Disponibili dal 10 gennaio su EuroTLX, i Certificati Bonus Cap Cedola Garantita presentano differenti livelli di rischio e di rendimento per venire incontro alle esigenze degli investitori. Per offrire un’ampia scelta in termini di sottostanti, la gamma Bonus Cap Cedola Garantita è, infatti, «principalmente strutturata su titoli italiani ben noti agli investitori come Intesa Sanpaolo, Fca e Telecom Italia» ha dichiarato la Responsabile del Team Commerciale di Exane Derivatives, e su titoli internazionali come, ad esempio, Netflix e Peugot.

Sebbene presentino un rischio in conto capitale a scadenza e durante la vita del prodotto, i Certificati Bonus Cap Cedola Garantita vantano una protezione condizionata del capitale a scadenza. In particolare, la nuova gamma lanciata da Exane Derivatives è composta da

  • Bonus Cap Cedola Garantita European Barrier con, a scadenza, protezione del capitale se la barriera EUROPEA non è stata toccata – in caso contrario, rischio di perdita del capitale;
  • Bonus Cap Cedola Garantita American Barrier con, a scadenza, protezione del capitale 1) se il livello finale del sottostante è superiore al Livello Iniziale o 2) se la barriera AMERICANA non è mai stata toccata (osservazione giornaliera sul livello di chiusura) – in caso contrario, rischio di perdita del capitale.

«Con una scadenza a breve termine (12 mesi), i Certificati Bonus Cap Cedola Garantita coniugano, dunque, esigenza di rendimento e protezione condizionata del capitale a scadenza» ha aggiunto in conclusione Melania D’Angelo.

Tutte le informazioni sui nuovi Bonus Cap Cedola Garantita e sulle soluzioni d’investimento emesse da Exane Derivatives sono reperibili sul sito www.exane.com/italiancertificate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Bnp Paribas 12 nuovi Bonus Cap su singole azioni

Certificati, da Bnp Paribas nuovi Bonus Cap e Top Bonus

Certificati, da Intesa SanPaolo 28 nuovi Bonus Cap

NEWSLETTER
Iscriviti
X