Report Operativo: monitoraggio posizione su Generali

A
A
A
di Finanza Operativa 24 Gennaio 2017 | 18:30

Generali ha effettuato un movimento di rialzo piuttosto importante tra novembre e dicembre, quando il prezzo è passato da 11,20 a 14,50 euro, uscendo da una configurazione triangolare simmetrica di medio orizzonte temporale. Nelle settimane successive, tra il 9 dicembre e il 20 gennaio, il prezzo ha consolidato nel range 13,40/14,60 euro, effettuando un solo strappo intraday a 14,91 nella seduta del 16 dicembre. Tra ieri e oggi Generali ha effettuato un nuovo balzo in avanti aprendo due gap up, il secondo dei quali classificabile come breakaway, superando di slancio l’area di resistenza statica collocata tra 14,90 e 15,20 euro per azione, e raggiungendo un massimo intraday a quota 15,83 euro.

Nel Report Operativo n°173 mandato lunedì 23 gennaio ai nostri clienti si suggeriva di monitorare il titolo Generali e di provare l’acquisto in caso di debolezza a ridosso di 14,10 euro, oppure in caso di breakout di 14,60 euro, con stop loss sotto 14,19 euro e obiettivi a 15,20 in prima battuta e 16,00 in un secondo momento. Il segnale di acquisto è scattato nel primo pomeriggio, quando il prezzo ha superato momentaneamente la soglia dei 14,60 euro per ripiegare poi fino ad un minimo di 14,20 euro. Oggi il forte gap up con l’apertura a quota 15,45 euro ci porta un profitto lordo sulla posizione pari al +5,75%, che è salito fino a +8,35% nell’intraday, e a questo punto possiamo subito spostare l’uscita dalla posizione in caso di arretramento del prezzo sotto il primo target di 15,20 euro, livello al quale bloccheremo un profitto lordo minimo del +4% circa. Obiettivo adesso fissato sui 16 euro e manteniamo con tranquillità considerando che nella peggiore delle ipotesi realizzeremo un +4%.

Puoi ricevere il Report Operativo di XTraderNet al prezzo per l’abbonamento trimestrale di 245 euro oppure al prezzo di 95 euro per un mese. Per ulteriori informazioni visita la pagina dedicata o mandaci una mail qui ([email protected]).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Ftse Mib, un falso segnale il superamento dei 24.000 punti?

Amplifon conferma l’uptrend. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

Moncler torna a scaldarsi a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X